Villa Literno. Big Match col Santa Maria la Fossa, Cottuno: “Daremo sempre il massimo”

Il Villa Literno reduce dalla splendida vittoria di Ponte grazie all’ennesima magia questa volta su calcio di punizione di Antonio Insigne si appresta a vivere un’altra intensa settimana che porta all’ennesimo scontro tra Titani vale a dire il big mach contro Santa Maria la Fossa. Per i biancorossi liternesi archiviata una capolista, il Club Ponte, subito dopo sei giorni dalla magica trasferta sannita, i ragazzi, questa volta con il conforto del proprio pubblico, dovranno vedersela ancora una volta contro la capolista del momento. Tornado alla sfida dell’Ocone di Ponte il successo strameritato dei casertani è figlio senz’ombra di dubbio dell’acume tattico e la strategia vincente ordita dal suo condottiero, Lello Cottuno. Il tecnico biancorosso la preparata proprio con i fiocchi tanto da imbrigliare il gioco avversario, infatti, quasi mai, eccetto che nel finale, l’estremo difensore del Villa è dovuto intervenire (nota di merito a Gustavo Creuso, portiere classe 99′, ha esordito in prima squadra con la personalità di un veterano) la vittoria, in ogni caso, è anche merito del grande gruppo che si è formato in seno alla squadra, un manipolo di veri uomini che nel momento di difficoltà hanno saputo reagire con grande autorevolezza e personalità. Il commento del tecnico liternese Cottuno ‚Äì Faccio i complimenti alla squadra non solo per la vittoria ma soprattutto per la grande prestazione. Giocare con autorità da parte nostra in casa del Club Ponte un avversario molto forte capolista del girone mi ha fatto capire che i ragazzi che alleno non sono unicamente calciatori importanti ma sopra ogni altra cosa uomini veri. Una vittoria tuttavia che non ci deve montare la testa già nel prossimo turno siamo chiamati a un’altra sfida delicatissima. Intanto ci godiamo il momento. Dedico la vittoria di domenica al nostro presidente Nicola Falcone, ma soprattutto al nostro grande presidentissimo Giovanni Fontana. Ovviamente una dedica particolare anche ai nostri tifosi che devono sempre seguirci con affetto. Dal canto nostro faremo e daremo sempre il massimo per far s√¨ che tutti nessun escluso sia orgoglioso di questa squadra, soprattutto di questi uomini –
Gaetano Molaro
Ufficio Stampa Asd Villa Literno Calcio

Condividi