Villa Literno. Addio inaspettato di Maradona, si ravviva l’interesse del Formia?

Tramite un comunicato ufficiale, il Villa Literno ha ufficializzato l’addio di Diego Armando Maradona. Il calciatore era arrivato in biancorosso pochi giorni dopo l’arrivo di Ciro Amorosetti a sostituire Luigi Sanchez.

Come già noto, però, divergenze di programmazione hanno portato ad un addio prematuro del tecnico dalla piazza casertana, che è poi riuscita a ricucire lo strappo con l’ex RUS Vico. Aggregato al gruppo lo scorso 17 agosto, dopo il campionato di Beach Soccer, Maradona non è riuscito a convincere il tecnico, che non lo vedeva al centro del proprio progetto sportivo.

Sul centrocampista classe ’86 però c’era in estate l’interesse importante del Formia Calcio. La squadra biancazzurra non avendo ricevuto risposta positiva per il ripescaggio, dovrà affrontare il campionato di Promozione. Maradona aveva rifiutato il Formia proprio per sposare il progetto biancorosso, ma nei giorni scorsi il calciatore è stato avvistato nell’alto casertano.

Che sia in procinto un nuovo matrimonio, proprio con il Formia, sarà solo il tempo a dirlo, intanto, galeotte sono delle foto in cui il centrocampista è ritratto assieme a colui che potrebbe essere un nuovo compagno di squadra, Marco Pepe.

Per quanto riguarda il Villa Literno, si legge nel comunicato, che la dirigenza ha pronta l’alternativa, ma ancora vige la discrezione sul nome.

Cristina Mariano