VIDEO. Real Ottaviano-Real S.Erasmo 6-4. Rossoblù volano in testa

Al Jimmi’z va di scena la sfida tra le due prime della classe.
Primo minuto Real subito in vantaggio. Diagonale di Altomare, respinta di Di Vico e tap-in vincente di Suarato che firma l’1-0.
Al 7′ occasione del raddoppio per la Real Ottaviano con Attanasio che prova la conclusione dalla distanza impegnando Di Vico, costretto a deviare in angolo.
Al 9′ una decisione dell’arbitro scatena le polemiche dei padron di casa. Fallo su Suarato, l’azione continua e Mazzocchi insacca, ma il direttore di gara non concede il vantaggio è fischia la punizione in favore dei rossoblu.
Al 14′ ancora padroni di casa vicini al raddoppio dopo uno spunto di Attanasio che prova la girata e termina fuori di pochissimo.
La Real insiste e un minuto dopo Coppola pennella un cross per Campano che di testa colpisce il palo.
Il Gladiator prova una reazione e al 16′ Della Ragione va via sulla sinistra e con un diagonale sfiora il palo più lontano.
Al 19′ arriva il raddoppio della Real Ottaviano. La firma, ancora una volta √© del capitano Lino Suarato che dal limite si libera bene e trova l’angolo per il 2-0.
Suarato √© scatenato e al 20′ si gira in mezzo alla difesa e sfiora il tris con un diagonale che esce di pochissimo.
Al 29′ √© spettacolare il 3-0 firmato da una grande azione di Altomare che ruba palla a centrocampo, si invola verso la porta di Di Vico e sigla il tris per la Real Ottaviano che chiude il primo tempo.

Al 2′ accorcia le distanze il Gladiator con un gol di Di Lella, sugli sviluppi di una punizione dal limite.
Al 4′ la Real si riporta avanti con un gol di Altomare servito in area da Suarato
Al 5′ accorcia ancora il Gladiator con una punizione di Bucciero che si infila all’incrocio dei pali.
Al 6′ la Real ha l’opportunità per segnare ancora grazie ad un rigore concesso dall’arbitro per un fallo in area. Dal dischetto va Altomare che spara alto.
Al10′ bellissima azione della Real Ottaviano terminata con una sforbiciata di Suarato che esce di pochissimo tra gli applausi del Jimmi’z.
All’11 va ancora a segno il Gladiator con un gol di Bucciero che mette a sedere Liccardo realizzando la sua doppietta personale che vale il 4-3.
Al 15′ ancora il Gladiator va vicino al poker con un diagonale di D’Amico deviato sul pal da un grande intervento di Liccardo.
Al 21′ la Real scaccia via i fantasmi e allunga ancora con un rasoterra di Altomare che segna la sua tripletta personale e porta ancora avanti gli Ottavianesi sul 5-3.
Immediata la reazione degli ospiti con un gran tiro dal limite respinto da un super intervento di Liccardo che respinge salvando la porta.
Al 25′ sesto fallo da parte degli ospiti e rigore per i rossoblu. Dal dischetto va ancora Altomare che questa volta non sbaglia e insacca all’incrocio il pallone del 6-3.
Al 28′ ancora un rigore per la Real Ottaviano per fallo su Amirante. Altomare cerca ancora l’incrocio ma sbaglia ancora e il pallone esce a lato.
Al 30′ St in pieno recupero di Lella segna ancora siglando il gol del6-4 che chiude la gara.

Real Ottaviano- Gladiator S. Erasmo 6-4

Real Ottaviano: 16 Liccardo, Sorrentino, Aprile, 2 Amirante, Cuomo, 99 Altomare, Coppola, 10 Suarato, 8 Mazzocchi, 7 Campano, Telemaco, De Luca C. All. Iamunno

Gladiator S. Erasmo: 1 Di Vico, 4 Nardiello, 5 Aiezza, 7 Della Ragione, 8 Di Lella, 9 Russo, 10 Bucciero, 17 Rendina, 18 D’Amico, 20 Aulicino 21 Varvella 27 Marra
All. Lieto

Reti: 1′ Suarato, 19′ Suarato, 29′ Altomare, 2′ St Di Lella 4′ St Altomare, 5′ St Bucciero, 11′ St Bucciero, 21′ St Altomare, 25′ St Altomare (rig), 30′ St Di Lella

Note: giornata soleggiata, terreno in buone condizioni, spettatori 150 circa, al 6′ St Altomare sbaglia un rigore. ammoniti: Attanasio,

La Sintesi del match:

Ufficio Stampa Real Ottaviano