VIDEO – Gelbison. Al Morra scontro al vertice: arriva il Paternò

Al Morra di Vallo della Lucania, la Gelbison incontrerà il Paternò per giocare la 28esima giornata di campionato. I siciliani arrivano dalla vittoria all’inglese contro il Biancavilla, che ha permesso loro di restare aggrappati alla zona play-off.

Primo posto in saldo per la Gelbison, che ha messo alle spalle il derby contro il Portici portando a casa la vittoria all’ultimo secondo. Il Paternò ha un andamento altalenante, ma di fatto ha la capacità di mettere i bastoni tra le ruote alle big. Non è un caso, che il Paternò abbia fermato Cavese, sconfiggendola in Sicilia, e l’Acireale, da cui è scaturito un 1-1.

Le gare in trasferta sembrano essere un tallone d’Achille per la formazione allenata da Alfio Torrisi, seppur lontano dalle mura amiche hanno conquistato 5 vittorie. Vittorie, comunque arrivate solo nel girone di andata. Manca, quindi, in scorcio di campionato la gioia lontano dal “Falcone-Borsellino”.

Il Paternò ha un credo tattico ben definito: il tecnico Torrisi, infatti, è Fedele al 4-3-3, seppur in sporadiche partite ha presentato i suoi con un 3-5-2. Una di queste fu proprio contro la Gelbison, nella sfida di andata finita 2-0 per i cilentani. Siciliani che hanno nelle corde una grande propensione offensiva, soprattutto fuori casa. A dimostrarlo i gol fatti: 22, che li rendono il miglior attacco in trasferta.