VIDEO – Delizia Gis Ottaviano. Superato il Genzano: la sintesi del match

Delizia Gis Pallavolo Ottaviano- Libertas Genzano 3-0( 25-17; 25-12; 25-16)

Delizia GIS Pallavolo Ottaviano: Lucarelli, D’Alessandro, Bianco, Marra, Iervolino, Arzeo, Ardito, Libraro, Di Felice, Picardo, Guancia, Settembre, Contursi. ALL. Libraro

Libertas Genzano: Antinori, Barbetti, Fattori M., Fattori S., Franceschetti, Marcelli, Marinelli, Mestriner, Ponticorvo.

Partita dominata per la Delizia Gis Pallavolo Ottaviano che tra le mure amiche supera facilmente 3-0 la Libertas Genzano e continua a sognare i play off per la Serie A. Set dominati sin dall’inizio e match mai in discussione.

Pronti, via e Settembre con una diagonale perfetta sblocca il risultato in favore dell’Ottaviano. Genzano vuole restare in partita e rimane attaccata al match nelle prime battute di gioco anche se Di Felice è imprendibile: sigla due punti consecutivi portando la Gis avanti al primo time out. La Delizia cerca l’allungo sugli ospiti sempre con l’opposto ottavianese che spacca la difesa romana. Il punto numero 16 è siglato dal classico tocco di Guancia che con l’aiuto del muro porta la Gis sul +5. Nel finale è solo Ottaviano: entra Lucarelli che riceve in maniera perfetta e va a concludere il punto numero 24. Al primo set point basta il muro di Bianco a sancire il 25-17 con cui si chiude il primo set.

Nel secondo set partenza sprint di Di Felice che con tre punti consecutivi crea subito il break. Bellissimo il secondo punto nato da una difesa ottavianese ben conclusa dal muro del numero 11 rossoblù. La ricezione a tutto campo di Ardito permette una giocata super di Libraro che serve Settembre per 8-2 Gis. La Delizia vola via doppiando gli avversari anche grazie a una palla perfetta di Ardito che serve Di Felice per il 15-7. Il punto della seconda sirena è timbrato ancora dall’opposto di casa 16-7. Nel finale è Guancia show: con un tocco di prima sorprende Genzano piazzando la palla nella parte di campo scoperta poi per chi se lo fosse perso ripete la palla di Roma da beacher chiudendo nei tre metri il set point 25-12.

Nel terzo e ultimo set ancora Guancia parte subito con un ace. La Gis domina un avversario ormai annichilito e prima Contursi e poi un errore in battuta segnano un sorprendente 8-1. Gli ospiti tentano una clamorosa rimonta sfruttando qualche errore dei padroni di casa ma sale in cattedra Contursi che con il primo tempo e con una murata pazzesca porta la Delizia Gis Ottaviano al match point. Il tocco a muro sull’attacco di Di Felice chiude il match e regala 3 punti importanti alla Delizia Ottaviano che sale a quota 31 in seconda posizione momentanea. Sabato sfida particolare a Bracciano contro il Club Italia.

La Sintesi:

Ufficio Stampa Gis Pallavolo Ottaviano

Luigi Iervolino