VIDEO – Delizia Gis Ottaviano. Superato al “PalaGis” il Sabaudia

Delizia Gis Pallavolo Ottaviano- IEI Sabaudia 3-0 (27-25;25-18;25-21)

Delizia Gis Pallavolo Ottaviano: Lucarelli, D’Alessandro, Bianco, Marra, Arzeo,Ardito, Libraro, Di Felice, Picardo, Guancia, Settembre, Contursi. All. Libraro

IEI Sabaudia: Rico, Mandolini, Scial√≥, Fortunato, Tailli, Roberti, Rivan, D’Addezio, Schettino All. Lupoli

Vittoria schiacciante per la Delizia Gis Pallavolo Ottaviano che abbatte la maledizione chiamata Sabaudia vincendo al PalaGis 3-0 dopo una partita stupenda da parte dei ragazzi di coach Libraro. Classifica immutata con il sogno play off vicino per la Gis.

Nelle prime battute di gioco vince la tensione con tanti errori in battuta da entrambe le squadre. L’ace di Scialò porta gli ospiti avanti 8-5 alla prima sirena. Nella parte centrale del primo set la Gis comincia a salire in cattedra cercando di recuperare un gap già ampio. Il primo tempo di Fortunato significa 16-12 per Sabaudia alla seconda sirena. Il finale è al cardiopalmo: il muro di Di Felice su Scialò permette alla Delizia di impattare sul 24 pari. Mandolini passa in mezzo al muro per il 24-25. Il fallo in attacco per Sabaudia permette alla Gis di tornare in parità. Scialò è un campionissimo e con muro a 3 mette a terra il nuovo vantaggio ospite. L’errore in battuta e il muro congiunto di Bianco e Libraro porta avanti la Delizia Gis 26-25. Il PalaGis ribolle di entusiamo e il muro di casa si alza ancora: questa volta è Arzeo a fermare Scialò e a sancire 1-0 Ottaviano.

Il secondo set è un show assoluto dei padroni di casa. Di Felice è imprendibile sia in attacco che in battuta. Dai 9 metri parte una rasoiata che porta subito il break in favore dei vesuviani. √à ancora l’opposto numero 11 a piegare la difesa laziale. La diagonale di Michele Arzeo vuol dire 8-4 alla prima sirena. Parte centrale dominata dalla battuta di Contursi. Due ace consecutivi portano Ottaviano sul 16-7. Nel finale gli ospiti sbagliano troppo e prima Roberti e poi Mandolini decretano il 25-18 e il conseguente 2-0 Ottaviano.

Nel terzo set parte forte il Sabaudia con una parallela spaventosa di Mandolini. Fortunato a muro risponde presente e ferma Contursi. La Delizia Gis però reagisce subito ai colpi subiti e con un’alzata favolosa di Libraro per Bianco è un gioco da ragazzi schiacciare a terra. Nel replay il gesto atletico da campione del capitano rossoblù. Il muro di Contursi e Arzeo portano la Gis avanti 8-6 al primo time out. Libraro accusa un problema al polpaccio e Ottaviano sbanda. Prima l’errore in attacco di Di Felice e poi la parallela in mezzo al muro degli ospiti riportano Sabaudia avanti 16-14. Nel finale con Libraro a mezzo servizio, ci pensano i compagni di squadra: Settembre in battuta è devastante e Guancia sulla rete non regala nulla. L’azione si ripete 2 volte e porta Ottaviano sul 24-21. La ricezione di Ardito, l’alzata di Libraro e il primo tempo di Contursi significano vittoria. La Delizia Gis Ottaviano vince una partita importantissima e si prepara alla trasferta di Viterbo Sabato alle ore 18.

La Sintesi:

Condividi