Verona-Sampdoria 0-3. Tornado blucerchiato al “Bentegodi”, tutto nella prima frazione

Netta affermazione della Sampdoria che supera facilmente il Verona al Bentegodi (0-3). La partenza e’ subito per la squadra blucerchiata. Quagliarella fa da sponda per Alvarez ma il suo sinistro trova i pugni di Gollini. Al 6′ poi gli ospiti passano: Cassano trova in area tutto solo Quagliarella, Gollini respinge ancora ma la sfera arriva a Soriano che trova il corridoio per insaccare a porta sguarnita. All’11’ clamoroso errore di Fares che scivola e si aprono praterie per Quagliarella che punta Gollini, il portiere sporca il tiro che va sulla traversa e arriva a Cassano che può segnare comodamente. Alla mezz’ora De Silvestri mette un cross al centro dell’area e trova Christodoloupoulos, che con una gran girata batte per la terza volta l’estremo difensore gialloblù. Il Verona e’ allo sbando. Finisce 3-0 una sfida che lascia ancora poco spazio al Verona per evitare la retrocessione.
(ITALPRESS).