Turris. Corallini ritrovano subito la vittoria, ma il Bari è lontano

Doveva essere vittoria e cos√¨ è stata, la Turris ritrova i tre punti, dopo la sconfitta della scorsa settimana in casa del Troina, battendo la Sancataldese. Un solo tempo è bastato agli uomini del tecnico Franco Fabiano per stendere la compagine siciliana e conquisatare i tre punti. Una vittoria che porta la firma di Celiento, realizzatore di entrambe le reti del match, e che riavvicina i corallini al Bari, sconfitto per la prima volta in campionato dalla Cittanovese.

La classifica dice che i pugliese sono ancora molto distanti nove punti, ma la squadra del presidente Colantonio non fa calcolti, l’obiettivo resta quello della Serie C, che potrà arrivare anche tramite ripescaggio, ma magari un successo nei play off potrebbe aiutare la compagine torrese, dando la spinta giusta verso l’alto.

Il campionto, però, è ancora lungo, la Turris lo sa, il condottiero Fabiano lo sa, la stagione è ancora zeppa di insidie e per questo che adesso la squadra penserà al prossimo ostacolo, che sarà il Rotonda, fanalino di coda del girone I di Serie D.

Gianfranco Collaro

 

Condividi