Turris. Chiaiese è il nuovo responsabile del settore giovanile

Un grande settore giovanile, al passo con i programmi ambiziosi di una società che cresce giorno dopo giorno. La AP Turris Calcio è lieta di comunicare che l’attività del settore giovanile del presidente Antonio Colantonio è pronta a partire. Di prim’ordine i quadri che comporranno la dirigenza della “cantera” corallina. Responsabile tecnico del settore giovanile sarà Rosario Chiaiese. Allenatore di grande qualità, Chiaiese, lascia la Juve Stabia per tornare nella sua città. Chiaiese, ex anche della Nocerina è conosciutissimo per il suo lavoro con i giovani e per la grande capacità nello scovare nuovi talenti. Non è da meno Salvatore Lorenzo.

L’Ex Napoli, all’epoca del presidente Salvatore Naldi e Ischia, sarà il responsabile tecnico dell’attività di base e si avvarrà della collaborazione preziosa di Crescenzo Izzo ex capitano e calciatore corallino. Da subito dunque si vuole partire con i fatti concreti che la Turris vuole portare avanti in quella che la vede puntare ad un ruolo di protagonista.

I responsabili del settore giovanile della Turris hanno anche già fissato una serie di raduni per i giovani nati nel 1998 – 1999 – 2000- 2001-2002-2003 e 2004. Si inizia dalla settimana prossima con questo programma:
MARTED√¨ 21GIUGNO ORE 17, GIOVEDI’ 23 GIUGNO ORE 17, MARTEDI’ 28 GIUGNO ORE 17, GIOVEDI’ 30 ORE 17. I campi interessati ai raduni, saranno Il campo “Vesuvio” e l’Amerigo “Liguori” . Per contatti e appuntamenti gli interessati possono scrivere all’indirizzo chiaese.rosario@libero.it.

L’Ufficio Stampa AP Turris Calcio