Turris. Boiciuc rinuncia alla nazionale per i corallini

Con l’occasione dell’avvio delle gare valide per le qualificazioni ai Mondiali di calcio 2022, la S.S. TURRIS CALCIO comunica che, di comune accordo con il calciatore ed il suo entourage, il proprio tesserato Alexandru Boiciuc non ha risposto alla convocazione della Nazionale della Moldavia per la gara odierna in programma contro le Isole Faroe né parteciperà alle prossime due partite in programma contro Danimarca (28 marzo) ed Israele (31 marzo).

Una decisione sempre sofferta per un calciatore chiamato dalla propria Nazionale (con la quale vanta già 9 presenze), ma assunta nella volontà di restare a completa disposizione del club di appartenenza in un momento ancora delicato della stagione, alla luce anche del periodo di quarantena obbligatoria che l’attaccante avrebbe poi dovuto osservare al rientro dagli impegni internazionali.
La società ringrazia, pertanto, Alexandru Boiciuc per il senso di appartenenza e responsabilità dimostrato nell’occasione, esprimendo la propria massima soddisfazione per il fatto che anche la militanza nel campionato italiano di Lega Pro con la maglia della Turris abbia consentito al calciatore di restare nell’orbita della Nazionale moldava per competizioni di assoluto rilievo internazionale.