Terzigno 1964. Settebello rossonero, rinforzata la corsia di destra

Non si arresta il calciomercato del Terzigno. In attesa di scoprire il futuro, con la domanda di ripescaggio ancora in ballo, la società rossonera continua a volgere le sue attenzioni al calciomercato dilettantistico. Il direttore sportivo Casillo, nella mattinata di Ferragosto ha concluso l’operazione che ha portato Luca Aufiero a sposare la causa terzignese (LEGGI QUI).

L’arrivo dell’ex Scafatese e Real Poggiomarino è solo il sesto annunicio, tra nuovi innesti e riconferme: Salvatore Vicchiariello, Antonio Infante, Nicola Amita, Nello Vicidomini e Zakariaa Belhimer. La dirigenza rossonera, sempre nella giornata di ieri ha dato l’ufficialità per un altro rinforzo in vista della prossima stagione, stiamo parlando di Nello Romano, terzino destro.

Il Terzigno è proiettato verso il prossimo campionato dove, a prescindere dalla categoria, intende svolgere un ruolo di spicco e il lavoro svolto sul mercato lo evidenzia. Ai rossoneri, adesso, non resta che attendere la ciliegina sulla torta.