Teora-Intercampania 0-0. Pareggio esterno dell’undici sarnese

TEORA:Luciano,Verderame (10’st De Meo), Imparato, Meo, Centrella, Covelluzzi, Crispino, Cataldo (39′ st Mosca), Tecce, Cecere, Preziuso (24′ st Scannella). A disp.Boglione, Aquino. All.Preziosi

INTERCAMPANIA :Ingenito, Palazzo, Cappuccio (34′ st Aurucci), Di Falco, Amodio, D’Ambrosio,Tammaro, Squitieri R, Albero(14′ st Carotenuto), Avino, Squitieri A.(4′ st Bello). All. Balestrino-Ronga ARBITRO: Di Martino di Castellammare di Stabia NOTE: ammoniti Tecce e Cataldo per il Teora; D’Ambrosio per l’Intercampania

SAN MICHELE DI SERINO – Pareggio che va stretto all’Intercampania arrivato al termine di una gara ben giocata. Calcio d’inizio ed è la formazioine sarnese, oggi in campo in maglia blu, a creare la prima occasione al 5′ con un bel traversone di Antonio Squitieri per Avino che viene anticipato da Crispino, la palla arriva a Roberto Squitieri che prova il tiro dal limite ma la sfera termina alto. Il Teora costruisce gioco con Cataldo e Cecere che lanciano gli attaccanti irpini ma la difesa biancorossa fa sempre buona guardia. Al 30′ grande discesa sulla fascia di Palazzo che mette in mezzo, sul pallone arriva Avino che colpisce al volo, Luciano blocca a terra. Al 33′ ci prova dalla distanza Di Falco ma senza inquadrare la porta. Al 35′ e’ Tammaro a scardinare la difesa degli irpini sulla fascia destra, ma al momento del tiro si fa anticipare. Al 37′ Cappuccio effettua un cross basso sul primo palo con Albero che anticipa Covelluzzi ma non inquadra la porta. Al 39′ Ingenito si esibisce in una grande parata sul tiro ravvicinato di Covelluzzi. Poi è sempre Ingenito al 42′ a dire di no alla conclusione a botta sicura di Preziuso. Allo scadere di primo tempo Roberto Squitieri va al tiro, Luciano è attento e para. Nella ripresa al 1′ Cecere lancia Preziuso che appena dentro l’area va al tiro respinto dal muro D’Ambrosio-Amodio, Tecce dal limite non inquadra la porta. Al 10′ Roberto Squitieri verticalizza per Tammaro che in area si fa anticipare al momento del tiro. L’Intercampania è padrona del campo e al 18′ sfiora il vantaggio su calcio di punizione battuto da Di Falco, Luciano si salva. Al 28′ grande occasione per i ragazzi del duo Balestrino-Ronga: Tammaro supera il suo diretto controllore e tocca indietro per Avino che da pochi passi manca il gol dell’1-0. L’undici sarnese sfrutta le ripartenze attaccando sulle fasce, il Teora va per vie centrali, ma il risultato rimane fermo sullo 0-0.

Comunicato Stampa Intercampania Sarno

Condividi