Tennis. Pronti per la Laver Cup 2019

La terza edizione della Laver Cup si terrà a Ginevra, in Svizzera, e vedrà esibirsi alcuni dei giocatori più forti del mondo suddivisi in due squadre, il Team Europe con capitano Bjorn Borg e vice capitano Thomas Enquist, mentre il Team World con capitano John McEnroe.

Il Team Europe presenta cinque tra i primi 10 giocatori del ranking e Fognini (11 ATP):
Rafa Nadal, Roger Federer, Dominic Thiem, Alexander Zverev, Stefanos Tsitsipas e Fabio Fognini

Il Team World presenta invece Denis Shapovalov, John Isner, Taylor Fritz (chiamato a sostituire il finalista di Wimbledon 2018, il sudafricano Kevin Anderson), Milos Raonic, Jack Sock e Nick Kyrgios, in panchina ci saranno Roberto Bautista Agut e Jordan Thompson.

Dopo il successo di presenze di pubblico delle prime due edizioni la LAVER CUP entra più strettamente in contatto con l’ATP, l’Associazione dei Tennisti Professionisti.
Beneficerà infatti di tutti i servizi ATP, come ad esempio i fisioterapisti, gli ufficiali di gara, i social media, etc., ma allo stesso tempo non verranno assegnati punti per il ranking.

La Laver Cup nasce nel 2017 grazie a Roger Federer e al suo manager Tony Godsick in onore a Rod LAVER.
L ‘ex tennista resta ad oggi l’unico giocatore nella storia del tennis ad aver conquistato due volte il Grande Slam in singolare, nel 1962 e nel 1969 prima come dilettante poi come professionista.

Mentre Roger Federer in questi giorni è alla prova con i test sul campo da gioco: per la superficie, le palle, il rimbalzo, etc. ci colpiscono positivamente le parole Stefanos Tsitsipas (n.7 ATP) che denotano il rispetto che c’è tra i tennisti di vertice e soprattutto tra gli emergenti e quelli più anziani: Sono orgoglioso di me stesso per essere stato invitato a questo evento. Giocare nello stesso team di Roger e Rafa è un sogno diventato realtà. Sarà divertente passare del tempo con loro, sicuramente entrambi mi daranno dei buoni consigli.

Dunque appuntamento da venerdì 20 a domenica 22 sul cemento indoor del Palexpo di Ginevra e sui canali: SuperTennis (canale 64 del digitale terrestre e canale numero 224 di Sky) e in streaming su supertennis.tv.

Andrea Ippolito

Condividi