Tennis. Federer Re di Melbourne: battuto Nadal, lo svizzero torna dopo sei e conquista lo Slam

Sono passati cinque anni dall’ultimo trionfo in uno Slam di Roger Federer, che si era imposto nell’ultima volta nel 2012 a Wimbledon. Da allora sono lacrime di rabbia e delusione – e un infortunio al ginocchio sinistro negli ultimi tempi – prima del trionfo odierno a Melbourne, contro il rivale di sempre Rafa Nadal. Per lo svizzero, 36 anni nel prossimo agosto, sono stati decisivi i due break finali, che gli sono valsi il 18/o titolo Slam carriera, dopo 3h38′ di gioco. Federer nel quinto set ha recuperato da 1-3 a 6-3, quindi è scoppiato in lacrime. Questa volta per la gioia. Federer aveva perso sei delle otto precedenti finali Slam contro Nadal. Ora il bilancio dei 35 incroci dice 12 Federer, 23 Nadal.

Condividi