Sporting Sala Consilina, Muzzy abbandona la squadra: “Ci tuteleremo”

Lo Sporting Futsal Sala Consilina comunica che Harrison Muzzy, ha deciso di abbandonare la società gialloverde non portando a termine la stagione sportiva 2023/2024.

Muzzy ha comunicato la sua decisione senza alcun preavviso mettendo in serie difficoltà il reparto tecnico ed organizzativo del club dei presidenti Detta e tutta la squadra.

“Abbiamo sostenuto ogni richiesta del brasiliano, sia dal punto di vista tecnico che economico, per confermare il suo arrivo. Ciò che delude maggiormente è aver posto la sua ambizione prima di quella di una squadra e di un pubblico che lo hanno sempre sostenuto. Peggio è stato ascoltare le sue parole non come volontà ma come vera e propria decisione, auguriamo a tutti i nostri tesserati di evolversi umanamente e sportivamente, ma il rispetto di un contratto di lavoro e delle strette di mano viene prima di ogni rapporto sportivo ed economico che sia. Abbiamo aperto un dialogo cortese con Muzzy ascoltando tutte le sue parole e gli è stato chiesto di chiarire e definire il tutto nella giornata odierna (27 febbraio 2024 n.d.r.), dopodichè il tutto sarà gestito dai legali della società per tutelarci in ogni sede. Rimane comunque molta amarezza e dispiacere per tale comportamento, dopo la massima professionalità e disponibilità concessagli.”