Sporting Picentia. Gregorio e Pinto dalla panchina, successo sulla Pasquale Avino

Pontecagnano (SA) ‚Äì Al Pierro di Pontecagnano si sono affrontate lo Sporting Club Picentia e la Pasquale Avino di Ottaviano nell’incontro valido per la quarta giornata del campionato Allievi Girone G.Ad aggiudicarsi l’intera posta in palio è Il Picentia che domina in lungo e in largo per tutta la gara. Inizio scoppiettante dei ragazzi di Laterza che arrivano, davanti alla porta difesa dall’ottimo Avella, da ogni parte; sciupano limpide occasioni da gol Tortorella, Mazza e De Maio complice un po’ di superficialità sottoporta. Primo tempo che si chiude a reti inviolate. Ad inizio ripresa si rilevano fondamentali i cambi operati da Laterza, Pinto Ennio e Gregorio sostituiscono rispettivamente Mazza e Castaldi. Proprio i neo entrati sono i più lesti a raccogliere palloni vaganti in area di rigore e ad insaccare sottoporta. Da registrare fra i due gol un colpo di testa di De Maio che si stampa sulla traversa. Nei minuti finali la Pasquale Avino accorcia le distanze con Tramontano direttamente su calcio di punizione che sorprende Lullo.

Sporting Club Picentia – Pasquale Avino 2 – 1

S.C. Picentia : Lullo, Paolillo (20′ st Fiorillo), Anzalone, Ceresoli (12′ st Ruggiero), Lamberto, Barra, De Maio (27′ st Terralavoro), Pinto G. (20′ st Vitolo), Tortorella (24′ st Carraturo), Castaldi (10′ st Gregorio), Mazza (3′ st Pinto E.). Allenatore: Laterza Massimo

Pasquale Avino : Avella, Vallone, Casalino (23′ st Autorino), Tramontano, Giugliano, Iovino, Costagliola (23′ st Alterio), Ragosta (20′ st Carbone), Lanza, Ranieri (25′ st Ambrosio), Sabbatino. A disposizione: . Allenatore: Avino Michele

Marcatori: 15′ st Gregorio (PIC), 22′ st Pinto E. (PIC), 36′ st Tramontano (PA)

Ammoniti: Vallone (PA), Tramontano (PA), Ragosta (PA), Avella (PA)

Arbitro: Francesco Falcione di Battipaglia

Ufficio Stampa Sporting Club Picentia

Condividi