Sporting Barra. Si sogna e si ottiene l’Eccellenza

Con l’avvento in Serie D, la Real Agro Aversa è intenzionata a cedere il titolo sportivo di Eccellenza. Ecco quindi che un posto nel primo campionato dilettantistico trova padrone. In un nostro precedente articolo (LEGGI QUI), infatti, avevamo ipotizzato i gironi del prossimo campionato, lasciando i posti vacanti proprio per la promozione della Puteolana e della società cara a patron Guglielmo Pellegrino.

Tra i tanti alla finestra in attesa di un’occasione arriva il vincitore. SI tratta del presidente Mango, che preleva il titolo sportivo e porta la sua Sporting Barra nei campionato dei grandi. Insomma un doppio salto di categoria arrivato dopo la beffa del terzo posto e la promozione del Real Anacapri come seconda.

Condividi