Sonny scalpita: l’attaccante albanese in cerca di riscatto

Un’annata complicata per il classe ’99 Sonny Qehajaj che tra problemi personali e la poca serenità sul campo da gioco ha voglia di rimettersi subito in mostra. Dopo l’Aversa era arrivata la chiamata del Sorrento, dove aveva trovato il gol in una partita delicatissima per quelli che erano all’epoca gli uomini di Guarracino. L’attaccante infatti era riuscito ad andare in rete in Coppa Italia di Serie D contro il Taranto, portando in costiera il passaggio del turno.

A dicembre il trasferimento al Città di Gragnano, dove con un Gassama roboante in campo era complicato trovare spazio. Nonostante questo Sonny Qehajaj ha cercato di mettersi in mostra quando Rosario Campana lo chiamava in causa provando a dare il proprio contributo anche non riuscendo ad andare in gol. La stagione dei gialloblù, loro malgrado, è finita con una retrocessione. Le prime chiamate, però, sono arrivate all’albanese che ha scalpita e ha voglia di mettersi nuovamente in gioco e dimenticare questa stagione negativa.

“Nulla di concreto” – è la prassi dei primi movimenti di mercato, quando ancora bolle in pentola la programmazione in attesa dell’apertura della sessione estiva.