Sinuessa Mondragone. Asfaltato il Gladiator: la C2 si tinge di granata!

A Mondragone si gioca l’ ultimo atto della Serie D girone A. Sceneggiatura degna da Oscar per questo finale di campionato. Guappa Sinuessa Mondragone ha solo la vittoria per la realizzare il sogno C2 dopo i due passi falsi che li hanno visti dilapidare il vantaggio sul Borgo Five Soccer. Il Real Gladiator dal canto suo solo con i 3 punti può accedere alla post season sebbene abbia subito solo 2 sconfitte stagionali. Entrambe le formazioni rimaneggiate da assenze e infortuni, per la Sinuessa : Russo,Caruso e il bomber D’Angelo Condizioni atmosferiche proibitive ai Campetti San Luigi ma questo non scoraggia i tifosi accorsi in massa nonostante una pioggia torrenziale. Guappa che parte all’attacco a testa bassa con Cardillo che subito impensierisce Mezzacapo. Al 2 minuto ci prova Capitan Pagliaro ma ancora l ‘estremo difensore si fa trovare pronto. Al 3 El Tanque Cardillo rompe gli equilibri portando la Guappa in vantaggio realizzando il 12 centro in campionato. Al 6 ancora forcing della Sinuessa che realizza il 2 a 0 con D’Amore. Il Gladiator reagisce con De Cecio ma Gallo è sicuro. All’11 ancora Gladiator pericoloso con Luongo ma il tiro finisce al lato. Un minuto dopo Ripartenza fulminante di Nicoletta che serve a Di Donato che non sbaglia il 3 a 0. La Sinuessa oramai è inarrestabile e Di Lorenzo con un pallonetto straordinario scavalca Mezzacapo e sigla il 4 a 0. Il Real Gladiator oramai è allo sbando e ne approfitta bomber Nicoletta per la cinquina Sinuessa. Ancora Ripartenza fulminante Di Donato che serve per Di Lorenzo ma stavolta Mezzacapo neutralizza. √à solo il preludio al sesto gol che arriva sempre con il giovane Di Lorenzo.La Festa del gol noi finisce qui. Grieco colpisce ancora il malcapitato Gladiator segnando prima il 7 a 0 e dopo su assit di De Pucchio realizza la doppietta personale e l’ 8 a 0 Guappa. Si va al riposo con una Sinuessa schiacciasassi che demolisce il Real Gladiator e chiude virtualmente i sogni promozione del Borgo Five. Secondo tempo di accademia per gli uomini di Mister Crocco che non infieriscono più di tanto sulla squadra sammaritana. Da segnalare un tiro di Pagliaro a fil di palo e poco dopo un legno di Cardillo. All’ 8 gol della bandiera per il Real Gladiator messo a segno da Luongo. All 11 Gallo si guadagna la pagnotta sventando su Salvi. Ancora giro palla per la Sinuessa che si rende pericolosa con Cardillo, Nicoletta e Verrengia. Al 25 gloria per Capitan Pagliaro che realizza il 9 a 1. Al 26 accorcia Salvi che trafigge Lancella subentrato a Gallo. Da li in poi si attende solo il fischio finale del Signor Sorriso di Frattamaggiore che manda in estasi i tifosi sugli spalti e scatena la gioia incontenibile per i giocatori la dirigenza e tutto lo staff tecnico della Guappa Sinuessa Mondragone che con 44 punti e dopo essere stata in testa per 18 giornate consecutive realizza il sogno tanto bramato di vincere il campionato di Serie D ed essere promossa in Serie C2.