Sessana vince, due reti alla Nuova Napoli Nord

Vince la Sessana che batte al “Prassino” la Nuova Napoli Nord e sale a quota nove punti in classifica.

Le formazioni. Mister La Manna si affida al 4-3-3 con il ritorno dal primo minuto di Francesco Di Palma sull’out mancino e sulla destra Luca De Iorio con capitan Fava riferimento centrale, gioca Esposito esterno a destra con Delfino dirottato sulla sinistra.

Primo tempo. Dopo un minuto di gioco occasione sugli sviluppi di calcio d’angolo per la Sessana con Gianni Esposito che da pochi passi non trova il colpo di testa giusto. Intorno al 20’ azione imbastita sulla fascia destra con Luca De Iorio che crossa il pallone al centro dove capitan Fava riesce a coordinarsi, pallone alto sopra la traversa di poco. Sessana in possesso palla, tutte le occasioni della prima frazione sono di marca gialloblù, Di Palma non riesce a trovare la conclusione giusta in una doppia occasione salvando la Nuova Napoli Nord. Allo scoccare dell’ultimo minuto di gioco, il pressing aurunco regala l’opportunità a Marcello Fava che conclude con il mancino con la sfera che s’accomoda fuori.

Secondo tempo. Al primo vero attacco della ripresa, la Sessana passa in vantaggio: Nicola Celio riceve da posizione centrale e dalla distanza lascia partire un destro fulminante che tocca la traversa ed entra in rete per l’1-0 gialloblù, rete splendida del numero quattro osannato dai tifosi aurunci (46’). Partita in discesa per i padroni di casa quando l’arbitro Muro manda anzitempo sotto la doccia Grieco per un fallo su Noviello, Napoli Nord in dieci per oltre quaranta minuti di gioco. Otranto-show al 51’ quando il numero otto parte in direttamente dalla propria metà campo saltando in scioltezza due avversari, il centrocampo gialloblù arrivato in area trova una deviazione sulla sua conclusione che gli nega uno dei goal più belli della stagione. Iniziano i cambi per entrambe le squadre, dentro Talitro e Nugnes per dare il cambio a Celio e Fava, mister Longobardi prova a trovare forze fresche dalla panchina con Petrone e Chimens senza però trovare lo spunto giusto. Sui calci piazzati l’inferiorità numerica “salta” quando Rizzo trova lo spazio sul secondo palo, ma Talitro gli sbarra la strada mettendo la sfera in angolo. Game-set-match allo scoccare del 90’ quando Luigi Nugnes appoggia in rete la respinta corta di Del Giudice sul tiro di Otranto, è 2-0 Sessana che vede la vittoria. Vani i cinque di recupero, la Sessana batte al “Prassino” la Nuova Napoli Nord e bissa il successo di mercoledì di Coppa, prossimo impegno il derby con il Cellole.

SESSANA: Di Caprio, Esposito (91’ Fava Passaro C), Delfino, Celio (58’ Talitro), Noviello, Sacco, Fava (67’ Nugnes), Otranto (91’ Riccio), Fava Passaro D, Di Palma (83’ De Iorio S), De Iorio L. All. La Manna. A disp. Verdolotti, Nardi, Vingione, Masi.

NAPOLI NORD: Del Giudice, Iervolino, Parisi A (89’ Laudano), Polverino S (70’ Chimens), Grieco, Ursomanno, Rizzo, Napolitano, Polverino M (50’ Petrone), Parisi M (83’ Adamo), Polverino E. All. Longobardi. A disp. Marchese, Baldares, Giglio, Ventucci, Vacca.

ARBITRO: Pietro Di Muro di Salerno

ASSISTENTI: Francesco Pio Buffardi di Nocera Inferiore – Marco Meoli di Benevento

MARCATORI: 46’ Celio (SES); 90’ Nugnes (SES)

AMMONITI: De Iorio L, Otranto, Sacco, Talitro (SES); Grieco, Petrone, Polverino M (NND)

ESPULSO: 50’ Grieco (NND) per doppia ammonizione

CORNER: 13-6 per la Sessana

RECUPERO: 0’ PT; 5’ ST