Sessana-San Giorgio 0-0. Solo pareggio a reti bianche contro i granata

Finisce senza reti il match tra la Sessana e San Giorgio al “Marzio” di Roccamonfina, i gialloblù non riescono a portare a casa i tre punti nonostante una buona prestazione, un punto per i granata dopo un trittico di sconfitte consecutive.

Le formazioni. Mister De Michele conferma 10/11 della squadra che ha battuto la settimana scorsa la Mariglianese con il solo Arigò al posto di Grieco; dal primo minuto va in campo il solo Signorelli nel San Giorgio degli ex, con mister Sarnataro, squalificato, che nella seconda parte della gara dà spazio anche a Ioio.

Primo tempo. Nei primi minuti è la Sessana a costruire tanto gioco, ma poche occasioni anche se tra il 12′ e il 13′ i gialloblù costruiscono una doppia occasione sempre sull’out mancino, sempre con Lenci che scende sulla fascia e mette in mezzo, Cassandro respinge, m si fionda Marraffino che tira però alto. Un minuto dopo incursione centrale del numero sette che riesce in qualche maniera a servire Marraffino che però a pochi metri dalla porta viene anticipato da Puccinelli, nell’inedita posizione di difensore centrale per questa gara, che salva i suoi dal possibile 1-0. Il San Giorgio affida i propri attacchi ai contropiedi con gli esterni Perna e Signorelli, ma fanno buona guardia i difensori gialloblù. Al 18′ buona occasione per i padroni di casa, Marraffino dalla sinistra metto un cross sul secondo palo dove Palumbo di testa appoggia per Paudice che in area controlla e tira, spedendo il pallone fuori lo specchio della porta. Il San Giorgio è Vitagliano, il centrocampista centrale si abbassa spesso a prendere il pallone invitando i compagni al gioco palla a terra. E’ il numero sei a tirare per la prima volta verso la porta di Maiellaro, la sua punizione dal limite corto del calcio d’angolo va però a finire sopra la traversa. Prima del duplice fischio della prima frazione, la Sessana ci prova con il tiro da fuori area del numero dieci Cicala, la sfera però termina fuori.

Secondo tempo. Nella seconda frazione i ritmi sono più rapidi, capovolgimenti di fronte continui e squadre molto più spaccate. Più di una volta sia la Sessana che il San Giorgio si sono ritrovate a dover effettuare l’ultimo passaggio, ma nessuna delle due squadre ha avuto la lucidità di trovare il compagno in posizione giusta. Ci prova il San Giorgio con Porcaro che serve D’Andrea che non trova lo specchio della porta, la Sessana prova a beffare tutti sull’out mancino cercando di trovare Marraffino e Palumbo al centro dell’area. Gli ospiti sono costretti al cambio per infortunio con Auriemma e Perna che lasciano il posto a Esposito e Ioio tra il 51′ e il 53′, dentro Viglietti e Grieco per Arigò e Cicala nei padroni di casa. Pochi i tiri in porta, bravi sia Zamparelli che Masturzo a chiudere a dieci dalla fine prima su Signorelli e poi su Ioio, determinato Cassandro su Palumbo nell’anticipare l’avanti gialloblù lanciato a rete. Dominano le difese, nei cinque minuti di recupero del direttore di gara Zanotti di Rimini non succede praticamente nulla, Sessana-San Giorgio termina senza reti. Punto per i casertani che non riescono a bissare il successo di sette giorni fa, punto che fa morale per gli ospiti dopo tre sconfitte consecutive.

SESSANA: Maiellaro, Marino, Arigò (62′ Grieco), Paudice, Masturzo, Zamparelli, Lenci, Bonavolontà, Marraffino (65′ Gracco), Cicala (56′ Viglietti), Palumbo. All. De Michele. A disp. Vrola, Tommasino, Razzino, Persico.

SAN GIORGIO: Capece, Parisi, Di Tommaso, Cassandro, Puccinelli, Vitagliano, Signorelli, Porcaro, D’Andrea (75′ Loiacono), Perna (51′ Ioio), Auriemma (53′ Esposito). All. Sarnataro. A disp. D’Auria, Nacari, Cefariello, De Gennaro.

ARBITRO: Zanotti di Rimini

ASSISTENTI: Alborelli di Ercolano – Izzo di Torre del Greco

AMMONITI: Marino, Palumbo (SES); Puccinelli, Esposito (SGN)

CORNER: 4-2 per la Sessana

RECUPERO: 0’PT; 5′ ST

Ufficio Stampa US Sessana 1915

 

Condividi