Serie D. Tutto rimandato: si riparte il 23 gennaio

Era nell’aria da ieri la possibilità di slittare la ripresa del campionato di Serie D. Così è stato. Troppe le partite rinviate a causa del proliferarsi del COVID 19, circa il 50%. SI è quindi riunita nella mattinata la Federazione, nonostante in un primo momento si era deciso di continuare.

Evidentemente, però, i buoni propositi non sono bastati per poter continuare regolarmente a giocare. Troppi contagi, troppi rischi. Ecco quindi, che nel pomeriggio si è andati verso una direzione diversa da quella presa lo scorso 3 gennaio. Si ferma tutto, almeno per due settimane. Le squadre militanti nel campionato interregionale, quindi, si fermano fino al prossimo 23 gennaio, come ha predisposto, tra l’altro, il CR Campania nei giorni scorsi.

Ci sarà la riprogrammazione anche per i recuperi delle gare calendarizzare per il 12, 16 e 19 gennaio. L’ufficialità è stata diramata proprio nelle ore scorse (CLICCA QUI).