Serie D, Girone I. Ecco il report sul turno infrasettimanale delle campane

Girone I, trentesima giornata

Turno infrasettimanale per le sette cugine del Girone I. Solo l’Aversa, che ospiterà oggi il Rende, resta a guardare: gli uomini di Chianese, in caso di vittoria, salirebbero al quarto posto, in piena corsa playoff. Ha preso ormai il largo, invece, il terzetto di testa. La sensazione è che bisognerà attendere la trentottesima giornata per conoscere la compagine che accederà di diritto in Lega Pro. Ad oggi prime Frattese (nonostante il punto di penalizzazione) e Siracusa a quota 58 e Cavese inseguitrice ad una lunghezza. Gli uomini di Liquidato (che come il Siracusa hanno già affrontato il turno di riposo previsto dal calendario) portano un punto da Reggio Calabria, figlio di uno 0-0 partorito su un campo ostico come quello del ‚ÄòGranillo’. Niente male. Giornata amara, invece, per i tifosi metelliani che tornano da Roccella con un nulla di fatto: Dorato e Johnson aprono le danze, inutile il gol di Varriale ad inizio ripresa che accorcia le distanze ma non le annulla. Vince, come anticipato, il Siracusa che, trovatosi sotto in casa della Gelbison a causa del gol di Mejri, prima acciuffa il pari con Catania dagli undici metri e poi fa bottino pieno con Sibilli. Un punto anche per Agropoli e Gragnano che si dividono la posta in palio in casa dei delfini: questi prima passano in vantaggio con Cardinale a fine primo tempo, poi trovano la rete di Martone a 7‚Ä≤ dalla fine che glissa il pari. Pari ad occhiali anche per la Sarnese, che ospita la rigenerata Vigor Lamezia e mette in saccoccia un altro punticino. Squadra di grande prospettiva quella del giovane e talentuoso tecnico Gianluca Esposito, che merita grande rispetto in chiave lungimirante. Sarebbe importante per la Città in provincia di Salerno trovare continuità per questo splendido progetto sportivo fondato su idee giovani. Speriamo la presidenza granata ne tenga conto.

  • AGROPOLI-GRAGNANO 1-1 reti 45‚Ä≤ Cardinale (A); 83‚Ä≤ Martone (G)
  • GELBISON-Siracusa 1-2 reti: 21‚Ä≤ Mejri (G); rig. 35‚Ä≤ Catania, 72‚Ä≤ Sibilli (S)
  • Reggio Calabria-FRATTESE 0-0
  • Roccella-CAVESE 2-1 reti: 5‚Ä≤ Dorato, 7‚Ä≤ Johnson (R); 46‚Ä≤ Varriale (C)
  • SARNESE-Vigor Lamezia 0-0
  • AVERSA NORMANNA-Rende ore 15:00

CLASSIFICA

  • FRATTESE*, Siracusa 58; CAVESE 57; Reggio Calabria 42; Vibonese, Due Torri 41; AVERSA**40; SARNESE 39; GRAGNANO 37; Leonfortese 36; Roccella 33; AGROPOLI, Noto, Marsala 32; Palmese 30; Rende 29; GELBISON 24; Vigor Lamezia*** 23; Scordia 18.

Ogni * = un punto di penalità