Serie D. Bloccati i play out del Girone I: ecco i motivi

Terremoto nel mondo della Lega Nazionale Dilettanti, i play-out del Girone I di Serie D slittano di un mese. Questo è quanto si apprende dalla LND, dopo la decisione della Leonfortese di presentare ricorso per il match disputato con lo Scordia, la gara per ben due volte ha visto una variazione di risultato, ossia prima la vittoria a tavolino con i tre punti a favore dei biancoverdi, poi l’appello ha riassegnato il risultato sul campo, difatti, ripristinandolo.

Quindi, dopo il ricorso presentato dalla società, i play out sono stati rinviati al 29 maggio e nel caso in cui la Giustizia Sportiva decida di assecondare il ricorso della Leonfortese, a disputare gli spareggi salvezza sarà la compagine campana dell’Agropoli, che troverà sul suo cammino i cugini della Gelbison.

Non resta che attendere la decisione della giustizia sportiva, in merito a quanto avanzato dalla squadra del patron Nuccio Buono. Dalla Sicilia sperano in un riscontro positivo.