Serie C. La situazione delle campane dopo il XIX turno

√à giunta al termine anche la 19esima giornata di Serie C, dove ha visto tornare alla vittoria la Juve Stabia, squadra che in questo weekend si è imposta per 2-1 sulla Reggina. Quindi dopo i due pareggi consecutivi (Casertana 2-2, Siracusa 0-0) i gialloblù tornano a trionfare. Gioia dei tre punti che mancava dal 25 novembre (ultima vittoria: Monopoli). Partita vinta in rimonta dalle Vespe, che prima sono andate sotto con la rete Fortunato, dopodich√© grazie alle reti di Luigi Oliva (15 presenze 2 goal) e Matteo Branchini (12 presenze un goal) hanno ribaltato il risultato, portandosi a casa tre punti molto importanti in ottica play-off. Prossimo match con la Fidelis Andria,17esima in classifica.

Secondo parziale di fila (Lecce 1-1) invece per la Paganese che pareggia con il Catanzaro (1-1). Azzurrostellati che prima passano in vantaggio al 31′ con la rete si Talamo (18 presenze 4 goal) e poi si fanno agganciare grazie all’autorete al fotofinish di Picone (94‘). Paganese che naviga ancora in brutta acque a quota 16 punti, a -2 dalla Reggina quindicesima e a -7 dalla zona play-off.

Anche per la Casertana si mette male. Falchetti che nella ormai passata 19 ^ giornata hanno rimediato, dopo la sconfitta col Bisceglie (0-1), un’altro dispiacere, stavolta per mano del Matera che grazie alle rete siglata Nicola Stambelli (14 presenze 4 goal) ha portato a casa tre punti. Rossoblù che restano quindi nei bassifondi della classifica a quota 15 punti.

Classifica Girone C:

Lecce 41, Catania 38, Trapani 35, Siracusa 31, Virtus Francavilla 28, Matera 27, Juve Stabia 25, Rende 25, Catanzaro 25, Monopoli 23, Cosenza 23, Bisceglie 23, Racing Fondi 21, Sicula Leonzio 19, Reggina 18, Paganese 16, Fidelis Andria 15, Casertana 15, Akragas 9.

 

Nunzio Marrazzo

Condividi