Serie A. Definito il calendario della nuova stagione

La Serie A getta le basi per la nuova stagione, quella 2020/2021.Lo fa con la definizione dei nuovi calendari, con l’evento trasmesso in streaming sui canali YouTube e social della Lega Serie A nel rispetto delle normative anti Covid-19. La nuova stagione di Serie A prenderà il via il 20 settembre e si concluderà il 23 maggio, con due turni infrasettimanali a cavallo tra ottobre e novembre oltre a due soste nazionali.Due le campane impegnate, il Napoli di Gattuso e il Benevento di Inzaghi.Scopriamo insieme il cammino dei Sanniti di Inzaghi.

Per il Benevento di Inzaghi inizio in salita, al Vigorito il 20 settembre arriva la visita dell’Inter di Conte. Due “provinciali” prima di incontrare un altra big, alla seconda e alla terza scontri con Sampdoria e Bologna mentre alla quarta si fa visita alla Roma di Fonseca. Alla giornata 5 piazzato il derby contro i cugini del Napoli.Dalla  sesta un attimo di “respiro” per il Benevento, Hellas Verona e poi Spezia possono regalare gioie alla banda Inzaghi. Alla giornata 8, la prima del calendario invernale arriva la Fiorentina. Ma è alla giornata numero 9 che il Benevento scontra i giganti di questa Serie A, il 29 novembre si fa visita allo “Stadium” la casa della Juventus. Parma e Sassuolo precedono il derby di famiglia tra Simone e Pippo, alla giornata 12 arriva la Lazio.Genoa e Udinese fanno da antipasto al ritorno a San Siro di Inzaghi, alla 15esima il Benevento trova il Milan. Cagliari, Atalanta e Crotone prima della 19esima e ultima contro il Torino.

Un inizio difficile dunque per la squadra di Inzaghi, ma non bisogna dare nulla per scontato soprattutto vedendo il mercato dei giallorossi.Per i giallorossi però il campionato inizia con la sfida alla Sampdoria in quanto alla prima giornata le due squadra dovevano trovare  Inter  e Juventus, squadre che hanno da poco terminato le proprie stagioni.

 

 

Condividi