Savoia. Parlato verso la trasferta di Messina: “Vogliamo tornare a casa con la vittoria”

Conferenza stampa leggera ma attenta del tecnico Carmine Parlato che, davanti ai giornalisti, ha illustrato la gara del Savoia di domenica contro l’FC Messina.

“Quella di domani sarà una gara importante, un crocevia. Giocheremo contro una signora squadra, forte, che può permettersi giocatori di un certo livello. Sicuramente sarà una bella partita, loro vogliono fare punti, ma noi dobbiamo tornare a casa con la vittoria. Senso di rivalsa dopo la gara dell’andata? No, assolutamente. Questa gara l’abbiamo preparata nei minimi dettagli, solo domani decidero il miglior undici possibile da mandare il campo. Attacco? Ho diverse alternative, ho la possibilità di variare. L’FC Messina è una squadra costruita per i piani alti. Chi temo? Hanno diversi giocatori importanti come Giuffrida, Carbonaro, Marchetti”.

Il tecnico risponde anche ad alcune domande dei tifosi: “Chironi e Cerone? Possono giocare insieme , perchè hanno grande qualità, oltre a giocare in due ruoli diversi. Diakit? Tanto impegno da parte sua, prima o poi la ruota girerà anche per lui. Romano in tribuna nelle ultime gare? Capita a lui, ma anche agli altri. Giovanni è un ragazzo eccezionale, mi dispiace se ho dovuto operare quella scelta, ma ne posso portare venti, ma si deve fare sempre la conta degli under”.

Condividi