Savoia. Ingaggiato Raffaele Moxedano, nuovi ingressi in società

L’Us Savoia 1908 comunica di aver perfezionato il tesseramento dell’atleta Raffaele Moxedano, centrocampista offensivo classe ’85. Per il nuovo arrivato alla corte del presidente Ciro Altea si tratta di un ritorno. Moxedano ha infatti già vestito la maglia bianca nella stagione 2005/2006 collezionando 27 presenze condite da 5 reti. Nella sua carriera ha anche militato con Neapolis Mugnano, Sangiuseppese, Avellino e Turris. Il giocatore si è già aggregato al gruppo allenato da Franco Fabiano, ma sarà convocabile soltanto a partire dalla sfida in trasferta contro l’Hermes Casagiove.

Enorme soddisfazione nelle parole di Felicio Ferraro, direttore generale del Savoia. Abbiamo deciso di puntare su Raffaele Moxedano per una questione puramente tecnica. In accordo con il tecnico Fabiano si è deciso di portare avanti la trattativa. Ci tengo quindi a precisare che non ci sono altri tipi di motivi, che hanno portato al suo arrivo a Torre Annunziata, rispettando comunque l’operato del padre Mario che ha scritto pagine importanti nella storia del club. Raffaele è un lusso per l’Eccellenza e sono sicuro che potrà offrirci una grossa mano in termini umani e tecnici.

Raffaele Moxedano sarà presentato a tutti gli organi di comunicazione domani pomeriggio, all’interno della sala stampa Leonardo Sfera alle ore 17,15. Per l’occasione interverrà anche l’allenatore Franco Fabiano che presenterà la sfida di sabato contro il San Giorgio.

L’Us Savoia 1908 comunica di aver arricchito il proprio staff societario di due nuove figure. Il ruolo del segretario generale sarà ricoperto dal sig. Giuseppe Panariello, mentre il responsabile dell’area comunicazione sarà il sig. Gianluca Buonocore.

A entrambi va il più sincero in bocca al lupo da parte della società per l’inizio della loro avventura a Torre Annunziata.

Comunicato Stampa US Savoia

Condividi