Savoia-Castrovillari. Arrivano i Lupi del Pollino dell’ex Marra, oplontini per il riscatto: le probabili formazioni

Il Savoia è pronto all’esordio allo stadio “Alfredo Giraud” per la prima gara, la seconda del campionato, davanti al proprio pubblico nella stagione 2019/20 del girone I di Serie D. I bianchi sono chiamati alla vittoria dopo l’opaco pareggio di Avellino nel derby col San Tommaso. Sulla strada degli uomini di Carmine Parlato si presenta il Castrovillari, che all’esordio ha trionfato sul Giugliano, rifilando quattro reti alla squadra gialloblù. Una gara difficile da decifrare, ma la compagine oplontina è pronta a conquistare i primi tre punti della stagione, contando anche del sostegno del pubblico amico, nonostante incontri un ex illustre del recente passato, Salvatore Marra, che vorrà dare seguito a quanto buono fatto all’esordio.

COME ARRIVA IL SAVOIA – Ancora una bocciatura per Peluso che non appiono nell’elenco di convocati Esposito, Laino e Liguoro, mentre è già presente Abayian e il nuovo arrivato Cavucci. Il tecnico Parlato va verso la conferma del modulo, ma dovrebbe cambiare gli interpreti con Cerone che torna sulla trequarti e Giacobbe che cerca una maglia da titolare per affiancare Diakitè. Tra i pali ci sarà Volzone, con Rondinella, Dionisi, Poziello e Oyewale a sua difesa. Il centrocampo sarà composto da Osuji, Luciani e Tascone.

COME ARRIVA IL CASTROVILLARI – Squadra che vince non si cambia, questo dovrebbe essere il pensiero del tencio Marra, che per la sfida di Torre Annunziata dovrebbe confermare lo stesso modulo e la stessa formazione che ha calato il poker sul Giugliano all’esordio in campionato. Quindi 3-5-2 con l’under La Rosa tra i pali, i tre di difesa saranno Vona, Mansueto e Mattei, mentre a centrocampo Carilaro e Greco sugli esterni e al centro Consiglio, Costabile e Miocchi. In attacco la coppia Gagliardi-Puntoriere.

LE PROBABILI FORMAZIONI
SAVOIA
(4-3-1-2)

CASTROVILLARI
(3-5-2)

Volzone ’00; Rondinella ’01, Dionisi, Poziello, Oyewale ’00; Osuji, Luciani, Tascone ’00; Cerone; Giacobbe, Diakitè La Rosa ’01; Vona, Ferrante, Mattei ’00; Barilaro, Consiglio ’01, Mansueto ’99, Miocchi, Greco ’01; Puntoriere, Gagliardi
Allenatore: Carmine Parlato Allenatore: Salvatore Marra
Panchina: Prudente ’01; Guastamacchia, Riccio ’00, Cavucci ’02; Giunta ’99, Gatto, Mancini ’02, Romano; Rekik, Paudice ’01, Abayian. Panchina: Aiolfi; De Pace ’00, Grimaldi ’00; Bonafine ’01, Buda, Lanza ’99; Bellomonte ’99, La Ragione ’01
Indisponibili: nessuno

Squalificati: nessuno

Indisponibili: nessuno

Squalificati: nessuno

DESIGNAZIONE ARBITRALE

Terna abritrale sarà composta dal signor Samuele Andreano della sezione di Prato e due assitenti laziali. Infatti, il fischietto toscano verrà coadiuvato nella direzione di gara dagli assitenti Matteo Ticani della sezione di Roma 2 e Daniele Bianchini della sezione di Frosinone.

Gianfranco Collaro