Sant’Antonio Abate. Addio giallorossi, la squadra si fonde con l’Atletico Sorrento

L’S.S. Sant’Antonio Abate, nella persona del presidente Gerardo Abagnale, comunica l’avvenuta fusione del team abatese con l’Atletico Sorrento.

Il titolo è stato esportato in penisola dopo che l’appello del presidente agli imprenditori locali per un supporto economico è caduto inascoltato.

La squadra giallorossa, che aveva chiuso la stagione con la conquistata della permanenza in Eccellenza e senza alcuna pendenza economica in sospeso, dal prossimo campionato di fatto non esisterà più.

Comunicato Stampa SS Sant’Antonio Abate