Sanniti Five Soccer. Il dg Cusano: “Nessuna crisi col Cicciano, ora testa al Mutria”

I Sanniti Five Soccer sabato pomeriggio sono attesi dal delicato match di campionato sul campo del Mutria Sport. I giallorossi sono reduci dalla vittoria contro l’Antonio Barone Cicciano, una partita che, a causa di quanto detto e scritto da alcuni tesserati della società napoletana, sembra aver lasciato qualche strascico polemico.

Il D.g. dei giallorossi Fabrizio Cusano, a nome di tutta la società, vuole fare, in merito alla gara contro i napoletani, alcune precisazioni: Purtroppo abbiamo ascoltato e letto alcune dichiarazioni di qualche tesserato dell’Antonio Barone Cicciano che meritano una risposta da parte nostra. Anzitutto ci teniamo a precisare che non c’è stato nulla di premeditato in quello che è accaduto. Si è trattato di una partita maschia, condita da qualche fallo duro: il nervosismo ci può stare a fine gara. Noi avevamo preparato il terzo tempo per la squadra ospite e, nonostante la nostra insistenza volta proprio a stemperare i toni e a calmare gli animi, loro hanno preferito tornare a casa perch√© qualcuno era un po’ troppo nervoso. Tutte le squadre che ci hanno affrontato sanno che in casa nostra non sono mai accaduti episodi spiacevoli ed, anzi, abbiamo sempre ricevuto complimenti per l’ospitalità prestata. Lungi da noi qualsiasi atteggiamento ostile verso gli avversari: le partite si disputano sul rettangolo verde e al fischio finale si torna tutti amici. Speriamo che l’episodio termini qui e che quanto accaduto non incrini i rapporti con la società napoletana resasi protagonista di un gesto bellissimo nei nostri confronti nella partita d’andata, allorquando Benevento era stata colpita dall’alluvione; inoltre auguro a tutta la compagine partenopea le migliori fortune per il prosieguo del campionato. Ora dobbiamo pensare alla trasferta di sabato a Cusano Mutri: per noi è una gara fondamentale nel cammino verso la salvezza e non possiamo permetterci distrazioni di alcun tipo. Noi ci crediamo e ci crederemo fino alla fine.

Ufficio Stampa Sanniti Five Soccer