Sandro Abate Avellino. Salta la panchina di Lopez, il possibile motivo

Clamoroso cambio in panchina per la Sandro Abate Avellino. Dopo la fragorosa sconfitta a Pescara contro la Colormax di Palusci, nella mattinata di oggi arriva la decisione della società irpina. Fabian Lopez non è più l’allenatore del roster di capitan Massimo Abate.

Un risultato che fa certamente riflettere, quello subito nella giornata di ieri sul territorio abruzzese, ma un ruolino di marcia che lascia aperti ampi spiragli per un campionato da protagonisti. A 13 punti, a pari merito con la Feldi Eboli, la Sandro Abate indossa la maglia nera per il numero di gol subiti. Il tennistico 6-2 fa crollare, infatti, la difesa biancoverde al penultimo posto, con 32 gol al passivo.

Numeri che giustificano un addio? Evidentemente no. Adesso non resta che attendere la nuova guida tecnica non è detto che non ci sia un ritorno di Marcelo Batista.