Sancataldese-FC Sorrento 1-1. Niente impresa in Sicilia, si pensa al ripescaggio?

Impresa fallita in Sicilia per la compagine rossonera di mister Mario Turi che al “Valentino Mazzola” di San Cataldo chiude sull’1-1 la semifinale di ritorno per i play-off nazionali. La Sancataldese vola quindi in finale per giocarsi un posto in serie D. Determinante la sonora sconfitta rimediata allo stadio Italia (1-3) e serve a ben poco la rete realizzata dal difensore Terminiello al 25′ con un bel colpo di testa che avrebbe potuto dare il “la” all’agognata remuntada. Un gol che arriva a coronamento di un buon inizio di gara, a ritmo sostenuto e con grande grinta dalla formazione scesa in campo a trazione anteriore. Col passare dei minuti, invece, la barricata rossoverde regge l’onda d’urto sorrentina ed a metà ripresa arriva anche il gol del pari di Montalbano su calcio di rigore. Concesso tra le proteste rossonere e relativa espulsione di capitan Scarpa che lascia i compagni in inferiorità numerica per gli ultimi 20 minuti di gara. Il forcing finale non genera i risultati sperati e la gara si chiude 1-1 tra la gioia dei sostenitori sancataldesi. Enorme la tristezza nello spogliatoio dei costieri per l’obiettivo stagionale fallito, ora per il FC Sorrento la serie D può essere raggiunta soltanto tramite la porta secondaria, quella del ripescaggio.

SANCATALDESE – FC SORRENTO 1-1

Marcatori: pt 25′ Terminiello (SO); st 26′ Montalbano (SA) su rig.

SANCATALDESE: Dolenti, Bello, Di Marco Y., Fragapane, Di Marco S., Di Marco D., Bruno, Maniscalco, Prezzabile, Palazzolo (32’pt Lograsso). A disp.: Lacagnina, Errera, Galletti, Albino, Falzone, Alù. All.Marcenò.

FC SORRENTO: Russo, Mensah, Terminiello (1’st De Gregorio), Maury (1’st Vanin), Arpino, Scognamiglio, Temponi, Gargiulo (22’st De Rosa), Vitale, Scarpa, Del Sorbo. A disp.: Santaniello, Cappelluccio, Esposito, Maisto. All.Turi.

Arbitro: Sessa di Civitavecchia.

Ammoniti: Maury (SO), Vitale (SO), Fragapane (SA), Del Sorbo (SO), Prezzabile (SA).

Espulso: Scarpa (SO) al 25’st

Area Comunicazione
Football Club Sorrento