San Tommaso. Sconfitta nel derby irpino con l’Audax Cervinara

Prima stop stagionale per il San Tommaso che esce sconfitto di misura dal derby irpino contro l’Audax Cervinara. A decidere la gara sono le reti, realizzate tutte nella ripresa, di Befi e Zerillo a segno per i padroni di casa. Nel finale i grifoni, in inferiorità numerica, riescono ad accorciare le distanze con un gol del difensore Squitieri.
Nel primo tempo i ragazzi di Silvestro, schierati oggi con un 4-4-2, reggono bene il campo. Ad avere però l’occasione per passare in vantaggio è il Cervinara prima con Befi, ma nella circostanza è bravo Olivieri a chiudergli in uscita lo specchio della porta, e poi con Greco che, sempre sulla stessa azione, trova sulla respinta l’opposizione di Schioppa, autore di un prodigioso salvataggio sulla linea. Il San Tommaso cerca di sfondare sulla sinistra con le discese di Del Sorbo, il quale crea più di qualche grattacapo alla retroguardia caudina, e sulla destro con estro di Siciliano che cerca in più occasioni di innescare Balzano e D’Acierno che non riescono ad andare oltre a qualche potenziale occasione.
Nella ripresa la gara continua ad essere equilibrata fino al 72′ quando il Cervinara trova il gol del vantaggio con un colpo di testa di Befi su un calcio d’angolo che non doveva essere mai concesso visto una netta carica ad Olivieri non fischiata nell’azione precedente e che ha portato poi alla concessione del contestato corner. Nonostante lo svantaggio, il San Tommaso non si demoralizza e dopo appena un minuto ha l’occasione con Siciliano di riacciuffare il pari ma la punizione dell’esterno napoletano viene deviata sulla traversa da De Luca che compie un prodigioso intervento. Nei minuti successivi, i grifoni restano in dieci per il rosso diretto a capitan Schioppa, reo di aver commesso una presunta scorrettezza avvenuta lontana dalla palla. Nemmeno il tempo di sistemarsi in difesa che il San Tommaso subisce subito la seconda rete realizzata dal subentrato Zerrillo, servito splendidamente da Befi. Nei minuti finali, su una punizione battuta da Siciliano, il San Tommaso accorcia le distanze con Squitieri, abile ad insaccare la palla in rete in una mischia che si era creata all’interno nell’area di rigore. E’ troppo tardi però per recuperare e al triplice fischio è il Cervinara a festeggiare.
Nel prossimo turno i grifoni affronteranno domenica alle ore 15.30 la corazzata Ebolitana, in testa con il Cervinara a punteggio pieno ma prima c’è da affrontare in trasferta mercoledi alle ore 15.30 il Nola, gara valevole per l’andata dei sedicesimi di Coppa Italia Dilettanti.

AUDAX CERVINARA – SAN TOMMASO 2-1
Reti: 32’st Befi (C), 39’st Zerrillo (C), 45′ st Squitieri (ST).
AUDAX CERVINARA: De Luca, Cioffi, Liguoro, Saginario (19′ st Zerillo (41’st Buonocore), Pepe, De Feo, Russolillo, Spasiano, Greco, Befi, Colarusso. A disp.: Alfieri, Clemente, Pisano, D’Avino, En Namli. All.: Ferraro.
SAN TOMMASO: Olivieri, Mallozzi, Tucci (33’st Ripoli), Inserra (40’st Saveriano), Squitieri, Schioppa, Del Sorbo, Pingue, Balzano, Siciliano, D’Acierno. A disp.: Imbimbo, Coluccino, Saldamarco, Giannattasio, Iennaco. All.: Silvestro.
Arbitro: Colaninno di Nola.
Assistenti: Portella di Frattamaggiore e De Capua di Nola.
Ammoniti: Inserra (ST), D’Acierno (ST), Tucci (ST), Colarusso (C), De Feo (C), Cioffi (C), Spasiano (C).
Espulso: Schioppa (ST) al 37’st

Ufficio Stampa A.C.D. San Tommaso
Raffaele Buonavita

Condividi