San Sebastiano. Due innesti per Borrelli e Correale, una pesante rinuncia

La giornata di calciomercato del San Sebastiano si è aperta con una pesante rinuncia. Infatti, il club rossoblù ha dovuto salutare in anticipo Pasquale Manzo. Il giocatore ha dovuto dire addio alla squadra militante nel campionato di Promozione a causa di motivi lavorativi.

Nonostante la botta, però, il club non si dà per vinto e annuncia due innesti importanti per i tecnici Borrelli e Correale. Si tratta di Ciro Maravolo e Giovanni Mauro. Il primo è un giovane attaccante, classe 2002, ex Grotta, che ha attirato l’attenzione di diversi club di Serie D.

Il secondo, Mauro, è un centrocampista duttile con esperienza in Eccellenza, in regioni come il Molise, dove ha vinto il campionato con il Termoli. Passato tra le giovanili di Juve Stabia, Reggina, Parma e la Serie D con il Portici. E’ un play-maker, da lui passano i palloni importanti per l’azione offensiva, ma può giocare anche come ala destra. Un giovane 2001 che ha avuto l’occasione di mettersi in mostra nel calcio che conta.