San Marco Evangelista. Espugnata Dugenga, la società dedica la vittoria al portiere Bove

Il San Marco Evangelista riprende da dove aveva interrotto domenica scorsa. La compagine del presidente Pasquale Tedesco v√¨ola il Comunale di Dugenta col punteggio di 0-3 e torna alla vittoria, dopo il pareggio impostogli dal Rione Libertà. In attesa che il Puglianello giochi domani il testacoda a Foglianise, i giallorossi del tecnico Francesco Luigi Scagliarini si riportano in vetta alla classifica almeno per ventiquattro ore. Prestazione autoritaria della squadra capitanata da Di Sena che, insieme a tutta la società ed allo staff tecnico, dedica il successo al proprio portiere Raffaele Bove, indisponibile perch√© è alle prese con un momento delicato. Al suo posto ha debuttato, alla veneranda età di trentanove anni, il secondo Abazzino che ha fatto buona guardia di fronte agli attacchi avversari. Per il San Marco Evangelista inizia, quindi nel migliore dei modi, il girone di ritorno: sabato prossimo in casa arriva il Foglianise e poi tra due settimane è in programma lo scontro diretto a Puglianello che darà informazioni molto importanti nel discorso promozione.

GARA. Pronti via ed i sammarchesi del direttore generale Vincenzo Carozza e del direttore tecnico Angelo Petriccione sbloccano il punteggio con Umberto De Matteo, autore del tredicesimo sigillo in campionato su assist di Ruffo (2′). Il goleador di Maddaloni si conferma al secondo posto nella classifica marcatori, dietro D’Onofrio del Rione Libertà che di reti ne ha siglate 16. Ruffo ha due chance per raddoppiare ma cincischia davanti al portiere avversario. La rete del raddoppio arriva al 31′ con l’incornata di Passaro che concretizza l’angolo battuto da Simonetti. Il Dugenta prova a creare dei grattacapi ma la difesa, guidata quest’oggi da De Lucia e Passaro (Merenda infortunato) non concede nulla. Nella ripresa il San Marco Evangelista continua a dominare ed in diverse circostanze si divora nuove reti. Al 74′ c’è gloria per Armando Perretta che gonfia la rete su azione di calcio d’angolo battuto dall’estroso Simonetti. Nel finale i giallorossi amministrano il vantaggio e tengono la porta immacolata. La vittoria finale per 0-3 viene dedicata al portiere Raffaele Bove a cui la società augura un veloce rientro in campo.

Tabellino: DUGENTA-SAN MARCO EVANGELISTA = 0-3 (parziali: 0-2; 0-1)

DUGENTA: Busto Giacomo, Busto Guido, Vene, Cestari (74′ Aldi), Perretta Manuel, Famacan, Pascarella, Gambella, Serio, Carofano, Piccoli. In panchina: Di Cervo, Di Meo. Allenatore: Andrea Piccoli

SAN MARCO EVANGELISTA: Abazzino, Sparaco, Trotta, Di Sena (62′ Pianese), De Lucia, Passaro (70′ Casapulla), Perretta Armando, Russo, De Matteo Umberto, Simonetti, Ruffo (66′ De Matteo Angelo). In panchina: Carfora, Vanore. Allenatore: Domenico Scagliarini (sostituisce lo squalificato Francesco Scagliarini)

RETI: 2′ De Matteo Umberto (S), 31′ Passaro (S), 74′ Perretta Armando (S)

ARBITRO: Giovanni Auriemma della sezione di Nola

NOTE: Ammoniti: Di Sena, Simonetti, Perretta Armando (S). Spettatori: 100 circa

DOMENICO VASTANTE

UFFICIO STAMPA A.S.D. SAN MARCO EVANGELISTA

Condividi