Sampdoria-Napoli. I precedenti degli azzurri in terra ligure

Il match che andrà in scena domenica alle ore 15:00 sul manto erboso dello stadio Luigi Ferraris per la 30esima giornata di Serie A, sarà il confronto numero 107 nel campionato di massima serie tra Sampdoria e Napoli, nonché la 54esima edizione in terra ligure. Il bilancio dei precedenti dei partenopei è sin qui di 15 successi, 17 pareggi e 21 sconfitte.

Nonostante i precedenti a favore della formazione blucerchiata, l’ultima vittoria del club azzurro in quel di Genova risale proprio alla precedente stagione di Serie A. Il 3 febbraio scorso, il Napoli di Gattuso si impose sulla squadra di Ranieri con un pirotecnico 4-2. A propiziare il successo dei partenopei in Liguria furono le reti di Milik, Elmas, Demme e Mertens. Non servirono a nulla i gol degli ex azzurri Quagliarella e Gabbiadini.

Per l’ultimo pareggio, invece, bisogna tornare indietro fino al 1 dicembre 2014. In quell’occasione la squadra blucerchiata allenata da Sinisa Mihajlović e la formazione azzurra di Rafa Benitez si divisero la posta in palio chiudendo la gara sul punteggio di 1-1. Gli azzurri in quel frangente evitarono la sconfitta al fotofinish grazie alla rete arrivata al 92’ con Duvan Zapata. Gol che rese vano il sigillo dell’iniziale vantaggio di Eder.

Mentre l’ultima sconfitta in Liguria rimediata dal Napoli risale al 2 settembre 2018. Gli azzurri di Carlo Ancelotti furono messi ko dai blucerchiati di Marco Giampaolo con un netto 3-0, frutto di una super doppietta di Defrel e di un gol da cineteca dell’ex Quagliarella.

 

Nunzio Marrazzo