Salerno Guiscards, in cerca di riscatto col Living Sarno

Obiettivo riscatto per il team calcio a 11 della Polisportiva Salerno Guiscards. I foxes di mister Dario Guadagno domani pomeriggio, sabato, saranno di scena allo Squitieri di Sarno per affrontare l’Asd Living Sarno. Capitan Iannone e compagni sono attesi dal secondo impegno consecutivo in trasferta, dopo quello di Siano, dove è arrivata la prima sconfitta stagionale che ha interrotto un’imbattibilità esterna che durava dallo scorso novembre.

Per la Salerno Guiscards dopo la sconfitta di sabato scorso c’è stato però modo di voltare subito pagina e ritrovare il sorriso. Infatti, mercoledì, nel match valido per la seconda giornata di Coppa Campania, i ragazzi cari al presidente Pino D’Andrea hanno vinto 4-2 contro il Vietriraito, con Simone Romano sugli scudi autore di una splendida tripletta. La gara di Coppa, al netto delle assenze, ha dimostrato comunque la forza della Salerno Guiscards e soprattutto la voglia di fare bene che sarà necessaria anche nella sfida contro la Living Sarno, un’altra delle protagoniste annunciate di questo campionato.

In questi primi 180′ la compagine allenata da mister Sabbarese ha raccolto tre punti, come la Salerno Guiscards, grazie al successo casalingo contro l’Atletico Nuceria con il punteggio di 3-2 a cui è seguita la sconfitta pirotecnica 5-3 sul campo del Montoro. Squadra che subisce reti ma ne segna anche tante grazie alla verve di Saverio Cartone, peraltro ex di turno.

La Living Sarno, protagonista di un mercato di alto livello, è sicuramente una squadra temibile e mister Guadagno ha invitato i suoi ragazzi a tenere altissima la concentrazione in un match che può già avere un peso specifico e dare indicazioni importanti sul futuro in campionato della Salerno Guiscards. Diversi i dubbi di formazione per il tecnico salernitano con ballottaggi in corso in tutti i reparti.

Ma al di là di chi giocherà dal primo minuto, in campo ci sarà una Salerno Guiscards battagliera e decisa a riscattare il ko di Siano: «Ci aspetta una gara difficile su un campo ostico contro una squadra allestita per vincere il campionato – ha dichiarato il capitano Ennio Iannone –. Noi giocheremo come sempre a viso aperto con l’obiettivo di conquistare i tre punti».

Queste invece le impressioni del centrocampista su questo avvio di stagione: «Facendo un primo bilancio non può che essere positivo. La prima gara su un campo condizionato dalla pioggia l’abbiamo vinta dettando il nostro gioco, mentre a Siano dopo un gran primo tempo, abbiamo fatto meno bene nella ripresa ma il nostro avvio è sicuramente incoraggiante. Obiettivi? Ci attende un campionato molto equilibrato. Dobbiamo pensare partita dopo partita, sacrificandoci e buttando il sangue su ogni pallone, poi a fine campionato tireremo le somme».

Per quanto riguarda il resto del programma fari puntati sulla sfida tra Vietriraito e Siano, big match di questo turno, mentre l’altra capolista, la Rocchese, sarà di scena sul campo dell’Olympic Salerno. Sarà da seguire anche la sfida tra Valentino Mazzola e Virtus Junior Stabia. La Giffonese va a caccia del riscatto sul campo del Vico Calcio, fermo a zero punti, mentre in casa contro l’Atletico Nuceria, la Polisportiva Baronissi cerca i primi punti del campionato. Chiude il programma la sfida tra Gragnano e Montoro.

Da ricordare, infine, che la gara Living Sarno-Salerno Guiscards Tempo sarà trasmessa in diretta con collegamento alle 15:20 sulla pagina Facebook della società e su quella di Wonderlabpartner tecnologico della Polisportiva Salerno Guiscards.