Salernitana. Zampa e Molinari hanno lavorato a parte

“Dopo il ribaltone testa bassa e lavorare”. Questo sembrerebbe il motto di patron Lotito, che secondo alcune indiscrezioni sarebbe stato l’unico a difendere a “spada tratta” fino alla fine il trainer laziale, e si sarebbe addirittura adirato quando il resto dello staff gli ha fatto notare che bisognava cambiare rotta.
Ma bando alle ciance: si ricomincia con Perrone. Oggi il primo allenamento in quel di Corato, tanto lavoro tattico ed acrobatico con partitella a campo ridotto nel finale. Zampa e Molinari hanno lavorato a parte, con il difensore che potrebbe rientrare già domenica prossima, domani allenamento mattutino.

Potrebbe, infine, essere anticipato a venerd√¨ sera il rientro dal ritiro pugliese, in quel caso la Salernitana effettuerà la rifinitura al “Settembrino” di Fratte.

Condividi