Salernitana-Nocerina. Niente derby sugli spalti, arriva la diretta TV

Dopo il Prefetto, anche il Questore di Salerno, De Iesu, ha chiuso le porte del settore ospiti per la gara Salernitana-Nocerina in programma domenica 10 novembre alle 12:30.
Intervenuto all’emittente televisiva Tele Nuova, il questore ha fatto chiarezza: “Abbiamo preso delle decisioni in maniera studiata, abbiamo monitorato il comportamento delle due tifoserie e deciso di bocciare la trasferta in quanto la parte malata del tifo era pronta a creare disordini. In vista del ritorno, se ne riparlerà anche se il San Francesco non è in una posizione strategica”. Anche il responsabile della sicurezza nocerino, Tamigi, ha dichiarato: “I nostri tifosi si sono mossi in ritardo nel chiedere maggiori bus per essere accompagnati fino a Salerno, è un vero peccato”.
Ricapitolando, dopo il Prefetto, dott.ssa Pantalone, anche il Questore, De Iesu, ha chiuso le porte, e già stasera potrebbe arrivare il comunicato del CASMS, il Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive confermerebbe il divieto.
Tagliandi in vendita in tutta la provincia, tranne per i residenti di Nocera Superiore ed Inferiore, diretta tv in chiaro su RAI 3.

Condividi