Salernitana-Nocerina. Il prefetto chiude il settore ospiti

Salernitana-Nocerina è il match clou di domenica, ma non per ciò che riguarda la classifica, ma per la rivalità tra due tifoserie che sta mettendo in seria difficoltà la disputa della gara a porte aperte.
È notizia di pochi minuti la decisione del comitato riunitosi oggi in prefettura che ha assunto un parere negativo in merito alle porte aperte.
√à lo stesso Prefetto di Salerno, Pantalone, che dichiara: “I pareri negativi sono tantissimi, sarei venuta volentieri allo stadio con la t-shirt celebrativa del derby a porte aperte, ma non possiamo assumerci responsabilità di fronte a degli irresponsabili, (frange di tifosi, ndr) che non sono interessati alla partita bens√¨ soltanto a creare disordine. Il protocollo siglato con le società in estate va avanti e lavoreremo in quella direzione in futuro – ha continuato il Prefetto ai microfoni di SoloSalerno – per garantire derby che siano giornate di festa”.
Per ora gli atti verranno trasmessi a Roma dove il CASMS si riunirà nelle giornate tra mercoled√¨ e gioved√¨ e deciderà le sorti di una gara sempre più chiacchierata.
Per ora, è ufficiale soltanto l’orario di inizio del match, che sarà per domenica 10 alle ore 12:30, la vendita dei tagliandi è bloccata fino alle decisioni del CASMS, in caso di porte chiuse per i tifosi ospiti è prevista la diretta televisiva in chiaro del match.

Condividi