Salernitana. Milan Djuric: “La classifica la guarderò molto piú in lá, ora è inutile”

Dalle colonne del Corriere dello Sport, è intervenuto quest’oggi l’attaccante bosniaco della Salernitana Milan Djuric, che dopo la sconfitta in casa della SPAL ha fatto il punto della situazione: “Abbiamo lavorato duramente, eravamo arrabbiati per tutte le polemiche che ci sono state, ma non siamo riusciti ad esprimere quella rabbia sul campo. Tuttavia, chi guarda adesso la classifica, non conosce la Serie B. Io lo farò molto più in là. La gara con la Reggiana? A me dispiace per ciò che è successo ai calciatori della Reggiana. Sono situazioni difficili, che ormai possono capitare a tutti. Un calciatore vorrebbe sempre giocare e provare a vincere sul campo. Ma ci sono delle regole, che sono state stabilite dalle società e non da noi, e vanno rispettate”.

Al netto di ciò, idee chiare per l’attaccante granata: “Il gruppo è composto da giocatori validi e ragazzi perbene, che sono umili e hanno voglia di fare. Le potenzialità per puntare ai play off ci sono, vedremo. Ci sono tante incognite, ma cercheremo di rendere felici la società, i tifosi e naturalmente noi stessi”.

fonte: tuttosalernitana