Probabili formazione Salernitana

Salernitana-Livorno. Precedenti,pronostici e analisi:ecco come arrivano le due squadre

Salernitana 1919-Livorno Calcio.
Alle ore 15:00 allo stadio Arechi va in scena la gara tra la Salernitana di Gian Piero Ventura e il Livorno di Roberto Breda,valida per la 25esima giornata di Serie B. I granata occupano le postazioni play-off della classifica e ad oggi sono sesti con i loro 36 punti,dall’altro lato ci saranno gli amaranto,squadra in piena crisi,ultima della grafuatoria e che tutti danno con un piede e mezzo in Serie C.
Ma andiamo a vedere nel dettaglio come arrivano le due compagini alla sfida di domani pomeriggio.

COME ARRIVA LA SALERNITANA
I granata sono in piena emergenza infortuni e i convocati di Gian Piero Ventura vedono assenti i vari Akpra Akpro, Mantovani, Cicerelli e l’ultimo assente Cristiano Lombardi. Dovrá ridisegnare l’11 domani l’ex tecnico della Nazionale Italiana. L’ippocampo ha voglia di cancellare dalla testa l’ultima sconfitta contro il Chievo Verona,di rimettersi in carregiata per conquistare il secondo posto e quale miglior occasione di quella contro un Livorno ferito nell’orgoglio dopo il k.o. 0-3 contro il Cosenza. Domani tutto cambia ma il modulo resterá il 3-5-2: in porta Micai, in difesa ritorna Aya che sará affiancato da Migliorini e Jaroszynski,in mezzo al campo Lopez, Di Tacchio, Dziczek, Kiyine e Maistro,mentre la coppia in avanti sará formata da Djuric e Jallow.

COME ARRIVA IL LIVORNO
Per inquadrare il periodo nero del Livorno basta pensare che l’ultima partita è stata vinta il lontano 2 novembre(2-1 vs la Juve Stabia,ndr),che Spinelli ormai è sempre piú vicino alla cessione del club e che dopo la sconfitta rovinosa contro il Cosenza addirittura la stessa societá si è voluta scusare col proprio tifoso attraverso un comunicato definendo lo 0-3 come “indecente e senza alcuna giustificazione”. Ma Roberto Breda in conferenza ha fatto l’esempio della Reggina di Mazzarri e oggi andrá a Salerno col pensiero di portare via qualche punticino almeno per muovere la classifica. In porta giocherá Plizzari, in difesa Boben, Silvestre, Bogdan e Del Prato,a centrocampo capitan Luci con Rocca e Argadius con Rizzo dietro Marras e Ferrari.

PROBABILI FORMAZIONI
Salernitana 1919 (3-5-2): Micai; Aya, Migliorini, Jaroszynski; Kiyine, Di Tacchio, Dziczek, Maistro, Lopez; Jallow, Djuric.
All.: Ventura.
Livorno Calcio (3-4-1-2): Plizzari; Boben, Silvestre, Bogdan; Del Prato, Luci, Rocca, Agardius; Rizzo; Marras, Ferrari.
All.: Breda.

I PRECEDENTI
Nella gara di andata i granata ottennero la vittoria per 2-3 grazie alla rete di Milan Djuric messa a segno nei minuti di recupero. Il Livorno all’Arechi ha vinto l’ultima volta nel 2009 per 0-2, mentre nelle gare del 2016 e del 2018 la compagine di Ventura si è imposta entrambe le volte col risultato di 3-1.

IL PRONOSTICO
Troppo facile il pronostico sulla carta,i granata devono vincere al di lá di tutto per la classifica ma il Livorno fará la sua partita aggrappandosi agli eventi. Di solito i granata subisconl spesso e volentieri la rete, quindi un Gol potrebbe essere una buona giocata.