Salernitana. Il Lecce vale il secondo posto, la preparazione continua

Sono ripresi questa mattina alle ore 10 gli allenamenti della Salernitana in vista della sfida cruciale di venerdí sera sul campo della corazzata Lecce: con una vittoria i granata balzerebbero al secondo posto superando proprio i pugliesi, il che vorrebbe dire promozione diretta in Serie A.

Dopo la domenica di riposo, Fabrizio Castori da oggi verificherà i progressi di Gondo, il recupero di Djuric e la forma fisica di Tutino, poi ne sceglierà due per mettere in evidenza i punti deboli dei leccesi che vengono da quattro vittorie e un pareggio nelle ultime cinque partite, ottenendo vittorie su campi difficilissimi come quelli di Frosinone e Venezia. I granata invece vengono da due vittorie e tre pareggi e da una difesa che non viene perforata da ben sette partite consecutive. Al “Via del mare” la compagine di Eugenio Corini fa piú fatica e anche il presidente Damiani in una recente intervista ha dichiarato che soffrono le squadre che fanno giocare male l’avversario, cosa a cui la Salernitana riesce benissimo.