Salernitana. Granata pronti a cambiare: i possibili scenari di mercato

Il ds Angelo Mariano Fabiani è costantemente a lavoro per rendere sempre più competitiva la rosa messa a disposizione di Gregucci in vista della seconda parte di stagione, dove appunto i granata dovranno scalare la classifica per cercare di inserirsi nel discorso play-off. Tanto movimento in casa Salernitana sia in entrata che in uscita.

Alla porta sono in tanti. Pronti a far le valigie sembrerebbero sopratutto Nicola Bellomo e Francesco Orlando. Su i due giocatori, utilizzati poco e nulla nella stagione in corso c’è il forte interesse della Sambenedettese. Da piazzare anche Kalombo, Urso, Kadi e Volpicelli, rientrati dopo la disavventura alla corte del Pro Piacenza. I quattro calciatori verrano ceduti sempre con la formula del prestito secco. Interessati vari club di terza serie, tra questi la Paganese. Per un’eventuale cessione di Emilio Volpicelli, però, è necessaria una deroga, visto che l’attaccante ex Francavilla in Sinni questa stagione ha già indossato le maglie di due club.

Alla porta anche Antonio Palumbo, pronto a rientrare alla Sampdoria per poi essere rigirato nuovamente in prestito. Sul centrocampista c’è il forte interesse del Catania. Nella lista degli addi sarebbe finito anche la possente punta argentina, Agust√¨n Vuletich che non ha per nulla convinto il popolo granata. Altri due giocatori che potrebbero salutare la Salernitana sono Romano Perticone e Moses Odjer. Sul difensore ex Cesena è in pressing il Venezia. Invece, il centrocampista ghanese sembrerebbe essere corteggiato dalla Sicula Leonzio, compagine militante in Serie C. Sul piede di partenza anche di Franco Signorelli, il quale starebbe valutando se accettare o meno offerte provienieti dall’America. Insomma, tanto movimento in uscita per la Salernitana.

Mentre in entrata la società granata, oltre a Salvatore Monaco, ai ferri corti con il Perugia, per rendere ancor più solida la propria difesa avrebbe posato gli occhi sull’italo-marocchino Ramzi Aya, classe 1990 del Catania. Sotto i radar anche l’attaccante rumeno Adrian Stoian in forza al Crotone. Continua ad essere proposta, invece, la punta del Pescara Andrea Cocco, ma i granata momentaneamente non sono per nulla interessati.

 

Nunzio Marrazzo