Salernitana. Castoria sulla serie A: “Motivazioni forti e calciatori affamati”

“La Serie A è bellissima, penso che le motivazioni saranno talmente forti che supereranno qualsiasi difficoltà. La categoria è molto difficile, dobbiamo essere bravi ad accelerare i tempi per organizzare la squadra e farci trovare pronti per l’inizio del campionato. Non sono preoccupato, lamentarsi non appartiene al mio modo di interpretare le cose”. Queste le parole del tecnico granata Fabrizio Castori intervenuto in conferenza stampa al termine della prima sgambatura stagionale.

“Sul mercato cerchiamo giocatori che hanno le nostre motivazioni e hanno costi non proibitivi. Siamo partiti con un po’ di ritardo ma l’importante è fare meno errori possibili nella costruzione della squadra. Bisogna prendere calciatori funzionali, abbiamo bisogno di ragazzi che hanno fame e grande voglia. Domani arriveranno due ragazzi under che andranno ad accrescere la rosa. Il mercato è lungo, non bisogna farsi prendere dalla fretta”.

Il mister ha quindi concluso: “Mi dispiace non aver potuto mantenere molti ragazzi del gruppo dello scorso anno perché avrebbero meritato di vivere la Serie A. Dovremo essere una squadra operaia, le nostre risorse per competere con le squadre più tecniche dovranno essere ritmo ed intensità. Questa squadra dovrà avere fame per poter fare bene e coronare il sogno salvezza”.