Salernitana. Altro ritorno in granata: arriva Pestrin

Manolo Pestrin, classe 1978, attualmente in forza all’Ascoli, alla fine ha avuto la meglio: rescissione contrattuale per lui e accordo con la Salernitana.
Riunione fiume in serata per la curatela fallimentare che ha provato a convincere in tutti i modi il calciatore a restare in bianco-nero a garanzia di una società fallita che però ha intenzione di rilanciarsi nel calcio professionistico fin da subito.
Ma Pestrin era stato chiaro: voleva seguire Fabiani a Salerno e a nulla è servito il corteggiamento ferrato dei curatori del club marchigiano.
Manolo Pestrin, torna dunque a Salerno; aveva indossato la maglia granata della Salernitana Calcio di Lombardi non lasciando un ottimo ricordo.
Ma la voglia di riscatto è tanta; se Pestrin ha scelto Salerno può essere solo di buon auspicio.

Roberto Annunziata