Roma. Totti: “Voglio arrivare a quattrocento gol, cos√¨ faccio morire qualcuno”

“Voglio arrivare a quattrocento gol, cos√¨ faccio morire qualcuno”: Francesco Totti, pur con ironia, non pone limiti ai traguardi della sua carriera di calciatore e non ne fa mistero ricevendo in dono dal “Corriere dello sport-Stadio” il primo di tre dvd in vendita da sabato che ripercorrono i trecento gol segnati finora.
“Ho deciso, non mi fermo qui”, dice Totti. Alla domanda su quale di queste reti il capitano della Roma ricordi con maggior piacere, il numero 10 giallorosso risponde senza esitazione: “Quella al Parma nel 2001, era il gol che significava scudetto”.
La quota 300 reti è stata raggiunta da Totti il 20 settembre scorso segnando al Sassuolo dell’amico Di Francesco.