Roghi saluta l’Agropoli, l’attaccante già ufficializzato dal Real Forio

Separazione di fine 2021. Questa mattina l’Agropoli ha annunciato l’addio di Salvatore Roghi, che si trasferisce al Real Forio, sempre in Eccellenza.

Salvatore Roghi

Salvatore Roghi

Il comunicato:

“L’US Agropoli comunica di aver trasferito al Real Forio il calciatore Salvatore Roghi. A Sasà facciamo un enorme in bocca al lupo per il proseguo della carriera e lo ringraziamo per la professionalità con la quale ha affrontato la sua avventura ad Agropoli. Di Salvatore ricorderemo non solo le grandi qualità calcistiche ma soprattutto quelle umane”.

L’attaccante, nella giornata di ieri, era già stato ufficializzato dalla compagine isolana attraverso un post sulla propria pagina Facebook:

Il Real Forio 2014 è lieto di comunicare agli organi di informazione ed agli appassionati di aver acquisito le prestazioni sportive di Salvatore Roghi.

Ventisei anni compiuti a luglio, (nato a Napoli il 21.7.1995), l’attaccante partenopeo è un esterno alto – attaccante che predilige giocare sulla corsia di destra, bravo tecnicamente ed in grado di superare l’uomo creando, così, la superiorità numerica.

Il nuovo acquisto biancoverde vanta, a dispetto della giovane età, una carriera di tutto rispetto alle spalle, con oltre 50 presenze collezionate tra Serie C e serie D (18 in Lega Pro con 2 reti messe a segno, oltre a 4 presenze e 5 gol in Coppa di Serie C; 49 presenze in Serie D – di cui cui 2 ai play out – con 12 gol realizzati).
A ben vedere, le esperienze importanti di Roghi nel mondo calcistico sono iniziate sin dal settore giovanile (Siena, Benevento).

Anche da “senior” ha difeso i colori di squadre molto importanti come Arzanese, Taranto, Turris, Frattese, Puteolana, Scafatese, Lavello, Avezzano, Sora, Afragolese, Agropoli, giusto per ricordarne alcune.

Dettaglio non da poco è che Roghi conosce perfettamente il calcio dilettantistico nella “versione isolana”: tra il 2016 ed il 2017, infatti, l’attaccante partenopeo ha giocato con il Procida Calcio.
Da adesso sarà a disposizione di mister Leo e dello staf tecnico biancoverde.