Reti inviolate tra Maddalonese e Massa Lubresense

Primo pareggio stagionale per la Maddalonese al termine di una gara disputata con grande intensità da entrambe le squadre che, nonostante il grande caldo, hanno cercato la vittoria fino al ‘95. Confermate le previsioni della vigilia con le compagini che hanno dimostrato di avere una buona quadratura. Entrambe con una precisa identità di gioco, hanno dato vita ad un match tirato e oculatamente giocato fino all’ultima mossa dalle rispettive panchine. Maddalonese e Massa Lubrense partono con le formazioni base e nei primi minuti terminano sul taccuino azioni importanti. Al 3’ De Marco Alessandro scambia con Colonna e mette il classe 2001 davanti al portiere che riesce a bloccare a terra la pericolosa conclusione.

Sul rovescio di fronte ci provano gli ospiti con la giocata dalla distanza di Cassitto che termina di poco alta. All’11 è Venerio a girarsi abilmente in area costringendo Cerreto ad allungarsi per la pronta respinta. Ancora Maddalonese al 26’ con Di Mauro che crossa per Bracale ma il colpo di testa dell’ex settore giovanile del Benevento termina alto. L’undici di mister Bovienzo continua a spingere ma, la difesa napoletana fa buona guardia. Al 56’ ennesima percussione del solito infaticabile Percope, la conclusione è potente e nello specchio, Borrelli risponde presente. Al 77’ ci prova Bracale di prima intenzione dalla distanza con il tiro che termina di poco alto.

Negli ultimi minuti entrambe cercano il guizzo da tre punti ma i portieri si limitano a controllare. Un punto a testa che muove con ottimismo la classifica e conferma che Maddalonese e Massa Lubrense daranno filo da torcere a tutte le avversarie. Nelle fila della Maddalonese, prestazione di spessore di Della Monica.

 

MADDALONESE-MASSA LUBRENSE 0-0

 

MADDALONESE: Cerreto, Percope, Bracale (83’ Barletta), De Marco G., Della Monica, De Fenza, Di Mauro (55’ Tansella), Fibiano (66’ Balzano), De Marco A. (83’ Pirone), Colonna, Guglielmo (66’ Tourè). A disp.: Cioce, Viscovo, Della Valle, Solpietro. Allenatore: Bovienzo

 

MASSA LUBRENSE: Borrelli, De Stefano, D’Esposito (82’ Acampora), Veniero, Mastellone, Vero Palumbo, D’Alessio, Vanacore (76’ Cacace), Cassitto (59’ Zarrella), Vacca, Schettino (77’ Marino). A disp.: Miccio, Vitiello, D’Aniello, Rapicano, De Rosa. Allenatore: Aiello

 

ARBITRO: Pecoraro di Salerno

AMMONITI: Della Monica, Mastellone, Vanacore, Di Mauro, Balzano, De Marco G.

NOTE: giornata calda, gara a porte chiuse, angoli 6-2